Sei all'interno di >> GiroBlog | Segnali di Fumo, di Pina La Villa |

Lo yoga è...

Seminario di yoga: gli esercizi servono a rendere il corpo e la mente pronti per la meditazione. Meditare è attingere il vuoto. Lo yoga è...

di Pina La Villa - sabato 20 dicembre 2003 - 5437 letture

13-14 dicembre 2003

Seminario di yoga

La casa è ad Acitrezza, proprio di fronte al mare. Dapprima un lungo corridoio, poi di nuovo all’aperto, le scale, terzo piano. Entriamo, senza scarpe.La cucina, il corridoio con una fila di porte a destra: il bagno, la camera da letto, una stanza che non ho visto. In fondo al corridoio, il salone, vuoto, a terra i tappetini. Oltre i vetri il mare agitato, le onde bianche sulle rocce nere, il rumore col ritmo del nostro respiro. A pranzo: riso indiano, zuppa di piselli con una salsa di cui non ricordo il nome, insalata, yogurt.

Lo yoga: gli esercizi servono a rendere il corpo e la mente pronti per la meditazione. Meditare è attingere il vuoto. Meditando meditando si arriva al distacco, alla leggerezza, a "osservarsi" pensare, a osservare la propria mente. Ma prima di arrivarci sono guai, anche non considerando la disciplina fisica necessaria. Perchè funziona come il bicchiere con lo zucchero dentro, se mescoli col cucchiaino, all’inizio è un vortice, un ribollire, tutto il contenuto del nostro incoscio viene rimesso in circolazione (e lì ne succedono di belle, ovviamente). Poi il movimento cessa, ma per un po’ il contenuto è ancora in movimento. Solo dopo, pian piano, il contenuto si rideposita al fondo, ci si purifica, (ma purificare, lavare, vuol dire aver a che fare con lo sporco) e l’acqua, in alto, è limpida.

Lo yoga è una forma di sottomissione della mente al corpo. Nei vari esercizi è il corpo che si allunga e si stiracchia, ma è la mente che viene annullata. Infatti, perché il corpo si possa allungare, tendere, contorcere, è la mente che deve mollare. Ed è il respiro, il corpo, che gli dice quando e come mollare.

Il fine dello yoga è abituarsi ad accettare la morte.


- Ci sono 2 contributi al forum. - Policy sui Forum -
> Lo yoga è...
5 settembre 2004, di : esther

ciao sono esther e da otto mesi faccio yoga intensivamente. mi sembra di aver capito che il tuo articolo sia un po’ una critica a questa disciplina,,,non basta andare a vedere o prendere parte ad un corso per capire bene di cosa si tratta. personalmente da quando faccio yoga sto molto meglio nel fisico e nella mente, ti metti un po’ in discussione quello è vero, ma fa parte del gioco. ma vorrei sapere, tu fai yoga? spero di ricevere una rispostra esther
> Lo yoga è...
6 novembre 2004, di : cico

Ciao, Sono cico; pratico yoga da diversi anni tutti i giorni; ho avuto degli ottimi risultati finora e la mia mente non è stata annullata... almeno credo! ;-) ciaociao