Sei all'interno di >> GiroBlog | Alive, di Lorenzo Misuraca |

Lieto fine a Marrakech

Berlusconi a Marrakesch che balla travestito da guerriero Gnaola (come se sapessi di che si tratta) per il compleanno della moglie è l’armonia in terra..
di Lorenzo Misuraca - martedì 25 luglio 2006 - 5534 letture

Berlusconi a Marrakech che balla travestito da guerriero Gnaoua (come se sapessi di che si tratta) per il compleanno della moglie è l’armonia in terra:

Lui è finalmente libero di esprimere tutta la sua vitalità e la sua verve senza che questo gli venga additato come attentato allla credibilità del paese.

Veronica Lario può sentirsi di nuovo l’oggetto del goffo amore da cummenda brianzolo, che Silvio per 5 anni si è ostinato a dedicare a 50 milioni di italiani.

Noi possiamo, infine, godere dell’ultima biricchinata, dell’ultima gaffe, dell’ultima gag del simpatico Berlusca, senza provare un instante dopo il raggelante brivido dietro la schiena dovuto alla consapevolezza che lo stesso mattacchione aveva in mano le sorti dell’Italia.

Poi dicono che non esistono le storie dove tutti, ma proprio tutti, vissero felici e contenti...


Rispondere all'articolo - Ci sono 2 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Lieto fine a Marrakech
2 ottobre 2006

Vi da ancora da fare Berlusconi? Sarebbe meglio guardare in casa propria con Prodi e Fassino che sembrano Gianni e Pinotto, Naturalmente Pinotto e Prodi sempre pronto a fare figure degne dell’unione
Lieto fine a Marrakech cultura e simpatia
9 ottobre 2006, di : Jury 2 (il ritorno)

Dobbiamo ringraziare il buon Dio che ci ha mandato voi così colti e soppratutto simpatici. Come pestare uns m...a di mucca a piedi nudi. Una domanda sorge spontanea ma chi finanzia siti come questo?
    Lieto fine a Marrakech cultura e simpatia
    11 ottobre 2006, di : Ugo Giansiracusa

    Bha... non si può neanche scherzare su chi fino a ieri rappresentava il nostro paese? Un pizzico di senso dell’ironia, magari, no? Comunque questo giornala lo autofinanziamo, noi che vi scriviamo. Non abbiamo alcun aggancio politico/partitico, nessun finanziamento statale, comunitario, regionale o provinciale.
    Lieto fine a Marrakech cultura e propaganda
    18 ottobre 2006, di : O’ Capa tanto

    Ma su Berlusconi avete scherzato e fatto ironia per oltre cinque anni non vi siete ancora stancati? perchè non cominciare a farlo anche nei confronti di chi oramai ci governa (si fa per dire) da diversi mesi? Ma siete troppo impegnati ha elogiare quello che questo governo vorrebbe fare vedi articolo su Livia Turco e sanità campana. E i tagli? e la CGIL che fine ha fatto, gli sta bene questa finanziaria di solo tasse e tagli?....Che a quanto pare non piace a nessuno ne a ricchi ne ai poveri ne a quelli così così. Sembra piacere solo a chi vuole sostenere questo governo di inetti che in pochi mesi ha gia stancato anche quelli che l’hanno votato. Prodi aveva promesso in campagna elettorale felicità al popolo italiano, per mantenere questa promessa, ora, dovrebbe dimettersi
    Lieto fine a Marrakech cultura e simpatia
    31 ottobre 2006

    Prodino l’analcolico tonto che fa danno un mondo