Lettera aperta ai cittadini di Vicenza e di Lentini

di piera - mercoledì 4 aprile 2007 - 5082 letture

VICENZA E SIGONELLA COME COMISO: UN FUTURO SENZA BASI DI GUERRA.

Con questa lettera esprimiamo tutto il nostro appoggio alle iniziative permanenti contro la costruzione della base di Vicenza e la nostra più viva solidarietà ai cittadini vicentini e al movimento per la pace che ha manifestato il 17 febbraio scorso.

Chi come noi ha avuto il dramma di ospitare, all’interno del proprio territorio, un’imponente base missilistica, poi smantellata nel 1991 grazie al movimento pacifista e a tutti coloro che si sono battuti per la smilitarizzazione e la riconversione della base, non può non augurarsi che anche a Vicenza, come altrove, le basi possano trasformarsi da strumenti di guerra in luoghi di realizzazione di attività pacifiche. Il nostro pensiero inoltre va anche alla base di Sigonella e alla città di Lentini, dove una miope gestione amministrativa rischia di immolare ad un effimero guadagno economico terreni agricoli fiorenti oltre che un pregevole patrimonio storico e archeologico.

Si dice da più parti che l’Italia non può esimersi dal rispettare i patti internazionali assunti. Ma questi patti non riguardano più l’alleanza atlantica, divenuta soggetto morto già da tempo, all’indomani della fine della guerra fredda, ma solo i rapporti con l’alleato statunitense. Non sarebbe quindi il caso che questi rapporti fossero rivisti e fossero finalmente revisionate e definite le servitù militari nel nostro Paese? Cogliamo inoltre l’occasione per rivolgere un appello a tutte le forze politiche affinché il tema della pace, lungi dall’essere strumentalizzato da logiche di parte, possa invece contribuire ad unire tutti in un grande arcobaleno.

Comiso, 24 marzo 2007

Piera Banzi, Biagio Battaglia, Giovanni Inghilterra, Giovanni Lazzaro, Fausto Occhipinti, Franco Pace, Giovanni Selvinelli, Samantha Toscano, Giuseppe Virgadavola

Con l’adesione di: Verde Vigna - Casa per la Pace

Rifondazione Comunista / SinistraEuropea – Circolo "Pancrazio De Pasquale"

ArciVivo – Gruppo di Acquisto Solidale


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -