Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento |

La politica non deve dimenticare i diritti umani!

Negli ultimi anni, le decisioni prese nel nostro paese hanno reso più fragili i diritti e le libertà fondamentali di molte persone.

di Redazione - venerdì 9 settembre 2022 - 1405 letture

Il diritto a decidere sul proprio corpo, il diritto alla salute, il diritto alla cittadinanza…

In un contesto di forte incertezza, tra crisi pandemica, conflitti e instabilità economica, la politica italiana non può dimenticare i diritti umani.

L’esito delle elezioni del 25 settembre determinerà il futuro di questo paese.

Vogliamo un governo e un parlamento formati da persone impegnate a sostenere le libertà fondamentali, per istituzioni libere da odio e discriminazione.

Per questo, abbiamo creato un manifesto con le nostre richieste per i candidati e le candidate alle elezioni politiche.

MANIFESTO AMNESTY INTERNATIONAL

#SuiDirittiNonSiTornaIndietro

Anche tu puoi fare qualcosa. Partecipa alla nostra azione Twitter per chiedere ai candidati e alle candidate di sottoscrivere il nostro manifesto. In fondo alla pagina, potrai cliccare sulle immagini dei leader e agire in prima persona.

JPEG - 101.9 Kb
Sui diritti non si torna indietro


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -