Sei all'interno di >> GiroBlog | Segnali di Fumo, di Pina La Villa |

La nostra storia al cinema

Alcuni titoli di film italiani degli inizi degli anni novanta: da Palombella rossa a Lamerica
di Pina La Villa - domenica 30 maggio 2004 - 2946 letture

La nostra storia al cinema. Alcuni titoli di film italiani dei primi anni novanta

1990: Porte aperte, di Gianni Amelio; La voce della luna, di Federico Fellini; Palombella rossa, di Nanni Moretti; La stazione, di Sergio Rubini; Turné, di Gabriele Salvatores; L’aria serena dell’Ovest, di Silvio Soldini

1991 Il ladro di bambini, di Gianni Amelio; Verso sera, di Francesca Archibugi; La condanna, di Marco Bellocchio; Il té nel deserto, di Bernardo Bertolucci; Il portaborse, di Daniele Luchetti; La cosa, di Nanni Moretti; Mediterraneo, di Gabriele Salvatores; Ultrà, di Ricky Tognazzi; Pensavo fosse amore...invece era un calesse, di Massimo Troisi

1992 Morte di un matematico napoletano, di Mario Martone; Verso sud, di Pasquale Pozzessere; La scorta, di Ricky Tognazzi

1993 Il grande cocomero, di Francesca Archibugi; Caro diario, di Nanni Moretti; Sud, di Gabriele Salvatores; Mario, Maria e Mario, di Ettore Scola; Un’anima divisa in due, di Silvio Soldini

1994 Lamerica, di Gianni Amelio; Il sogno della farfalla, di Marco Bellocchio; Il giudice ragazzino, di Alessandro Di Robilant ; Maniaci sentimentali, Simona Izzo; Il postino, di Radford Michael e Massimo Troisi; La bella vita, di Paolo Virzì.

Un altro elenco riguarda la rassegna di film organizzata a Scordia nei primi mesi del 1993, che rappresenta bene i gusti e gli interessi cinematografici di quel periodo: Rassegna di cinema a Scordia dal 7 gennaio al 24 giugno 1993 (fonte: rivista "Nella città",Scordia)

Turné, di Gabriele Salvatores

Matilda, di Antonella de Lillo e Giorgio Magliulo

La stazione, di Sergio Rubini

Una storia semplice, di Emidio Greco

Morte di un matematico napoletano, di S.Martone

Nostos il ritorno, di Federico Piavoli

Valmont, di Milos Formann (Fuori ciclo)

Othello, di Orson Wells e Enrico V di Kenneth Branagh (Shakespeare al cinema)

(Visioni americane):

J.F.K. Un caso ancora aperto, di Oliver Stone

Mistery Train, Jim Jarmush

A proposito di Henry di Mike Nichols

La leggenda del re pescatore, di Terry Gillian

Edward mani di forbice, di Tim Burton

Rabbia ad Harlem di Bill Duke

Jancgle Fever, di Spike Lee

(Tra guerra e razzismo l’umanità allo specchio):

Sorgo rosso, di Zang Zyimou

Berlin Gerusalem, di Amos Gitai

Europa Europa di Agnieszka Holland

A spasso con Daisy di Bruce Beresford

(Lontano dall’Occidente: identità e ricchezza delle altre culture):

Manto nero, di Bruce Beresford

Yaaba di Idrissa Oudeaogo

Il tempo dei gitani di Emir Kusturica

Il Mahabharata, di Peter Brook


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -