Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Lavoro |

La marcia dei trattori su Berlino

E’ importante vedere le dimensioni della protesta: in realtà – così come è avvenuto in altri campi – procedere con maggiore lentezza avrebbe suscitato minore opposizione e fatto in maniera che la rana non si accorgesse della temperatura dell’acqua. IlSimplicissimus.

di Redazione - lunedì 8 gennaio 2024 - 689 letture

Sui giornali italiani che perdono lettori tutti i giorni e solo adesso, dopo anni di ignobili menzogne e turpi omissioni, cominciano a vedere qualche defezione interna, non apparirà mai la foto che vedete in apertura di questo post, così come le immagini della rivolta contadina in Germania con il blocco di Berlino, non saranno mai trasmesse nei tiggì della vergogna.

Infatti non bisogna far sapere che il mondo dell’agricoltura europeo (ricordiamo l’Olanda che ha già visto una fortissima protesta in parte vittoriosa e anche la Francia dove sta crescendo la rabbia) sta esprimendo il suo dissenso esistenziale contro assurdità e pretesti ecoillogici (vedi Co2 e azoto) che servono per abbassare la produzione, renderla in taluni casi impossibile e rovinare i piccoli agricoltori e allevatori per darli in pasto alle grandi major nordamericane dell’agroalimentare. Ciò che manca sarà sostituito da vermi, insetti e carne artificiale fatta con le cellule cancerose.

JPEG - 297.4 Kb
Bauern Berlin 2024

E’ importante vedere le dimensioni della protesta: in realtà – così come è avvenuto in altri campi – procedere con maggiore lentezza avrebbe suscitato minore opposizione e fatto in maniera che la rana non si accorgesse della temperatura dell’acqua.

Se si è arrivati a suscitare questa opposizione a valanga è semplicemente che non c’è tempo per la gradualità: il catastrofismo climatico è solo una narrazione politica senza alcuna credibilità scientifica e aspettando anni il trucco sarebbe stato scoperto anche da quelli che hanno prosciutto tagliato spesso sugli occhi, tanto più che in realtà si prevede una diminuzione delle temperature nel prossimo decennio. Così si deve forzare al massimo la “trasformazione” sociale legata alle fantasie del Net Zero.

Ecco allora che la rivolta, la disobbedienza, la lotta contro gli attacchi alla libertà e contro le menzogne può essere più efficace di quanto non si pensi perché togli all’avversario l’unica cosa di cui non dispone a piacimento: il tempo.


Questo post è stato diffuso da ilSimplicissimus.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -