Sei all'interno di >> Flash |

La condanna di Mimmo Lucano è stata ridotta in appello a 1 anno e 6 mesi

In primo grado il sindaco di Riace era stato condannato a oltre 13 anni per la gestione dei migranti, con una sentenza molto contestata

di Redazione - mercoledì 11 ottobre 2023 - 490 letture

Mercoledì 11 ottobre 2023 la Corte d’Appello di Reggio Calabria ha condannato Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, a un anno e sei mesi di reclusione per reati commessi nella gestione dei progetti di accoglienza dei migranti di Riace, in Calabria. Lucano era stato condannato in primo grado a 13 anni e 6 mesi di carcere, quasi il doppio della pena chiesta dall’accusa, con una sentenza assai contestata dato che la sua gestione dei migranti a Riace era stata raccontata in tutta Europa e nel resto del mondo come un modello di integrazione e solidarietà: il cosiddetto “modello Riace”.

La sentenza d’appello è arrivata dopo diverse ore di camera di consiglio e per ora non si sa altro sulla decisione dei giudici e sulle sue motivazioni.


Fonte: Il Post.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -