5. La Società Scirumi S.r.l. e gli altri attori: una scheda informativa

Spulciando un po’ di carte, fax e altri documenti scopriamo...
di DDISA - mercoledì 13 dicembre 2006 - 4693 letture

Ma cos’è la Scirumi? Da chi è costituito il suo Consiglio di amministrazione? Chi sono i soci?

Il presidente è De Paoli Mauro, quello che ha consegnato le carte al Comune. È residente a Vicenza in Via dell’Industria 42, così come altri due consiglieri dei cinque componenti del Consiglio. Saranno fratelli? Abitano tutti nella stessa palazzina? No, Via dell’Industria 42 a Vicenza è la sede del Gruppo Maltauro. Vuoi vedere che sono dipendenti del Gruppo?

Gli altri due consiglieri sono Gentile Stellario residente a Tremestieri Etneo (CT) e Garozzo Carmelo residente a Catania.

Tra i soci della Scirumi S.R.L. troviamo la società di costruzioni DA.CA. Service S.r.l., tra i cui soci c’è Gentile Stellario; la nota Impresa Costruzioni Giuseppe Maltauro S.P.A. e la Cappellina S.R.L. Quest’ultima è società dei Ciancio ed il suo amministratore è Garozzo Francesco (parente di Garozzo Carmelo?).

Tra le tante carte proposte all’attenzione del pubblico nelle Controdeduzioni dell’Arch. D’Anna vi sono due documenti che vale la pena esaminare da vicino.

Il primo è lo “Assenso per realizzazione di opere e servizi vari”, del 5 aprile 2006, nel quale la società Scirumi S.r.l. risponde alla richiesta del Comune del 04/04/2006 prot. N°9155, confermando “la nostra adesione, da concretarsi con apposita convenzione urbanistica, alla realizzazione delle opere relative alla fruibilità del Lago di lentini ed al completamento di opere di urbanizzazione nel nuovo quartiere periferico di c/da S. Antonio, per un importo complessivo ed omnicomprensivo di € 2.000.000,00.”.

Che efficienza. Il timbro di uscita della richiesta comunale è del 5 aprile e nello stesso giorno arriva all’ufficio protocollo del Comune la lettera di adesione della Scirumi S.r.l.

Non c’è che dire, un consiglio di amministrazione ed una organizzazione eccezionalmente veloci. Ma la cosa interessante è ciò che si può leggere sul margine inferiore destro della lettera della Scirumi S.r.l., dove sono riportati indirizzi e codice fiscale della società.

Avrà un e-mail una società che si appresta a spendere 300.milioni di euro? Quale sarà l’e-mail della società? Eccola: ametnapolis@tiscali.it. Ametnapolis? Ma che centra l’e-mail del grande centro commerciale di Abate? Vuoi vedere che c’entra pure Abate & C. nel grande affare? Il secondo documento, arrivato per fax , è la “Scheda tecnica” inviata dalla società Scirumi S.r.l. al Comune di Lentini; quella che il solerte architetto D’Anna mette al n°19 della documentazione che attesterebbe la trasparenza di tutta l’operazione e che titola “Scheda tecnica della Società proponente sulle caratteristiche dell’intervento e i benefici connessi” datata 14 aprile 2006.

Chi invia il fax della Scirumi? Sul bordo del fax leggiamo “Maltauro Catania”. Proprio così, una società del famoso “Gruppo Maltauro” di Vicenza, la società che ha costruito Etnapolis di Abate e quella attualmente impegnata nella gara per il raddoppio della base americana di Vicenza. Il gruppo deve avere particolari agganci nel mondo degli affari militari americani in Italia.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -