La maschera di parole contro il virus infingardo

Girodivite lancia un nuovo contest per combattere lo stress di questa prolungata quarantena.
di Redazione Zerobook - mercoledì 22 aprile 2020 - 1398 letture

Sono i libri, anzi le copertine dei libri, le protagoniste di questo nuovo contest che la redazione di Girodivite ha pensato per i suoi lettori. L’idea sappiamo già da adesso che piacerà ai fedelissimi della nostra storica testata, così come è già avvenuto con Permesso di Soggiorno, lanciato a marzo.

Ogni partecipante dovrà scattare una foto con l’autoscatto, chiamatelo pure selfie se preferite, o potrà farsela scattare da qualche familiare, che lo ritragga con la bocca e il naso coperti da un libro a sua scelta, che debba rappresentare una mascherina di protezione. Una mascherina culturale antivirale.

Sappiamo che tra i nostri lettori moltissimi sono appassionati di libri e che quindi molti di loro ci faranno riscoprire titoli ed autori della storia della letteratura internazionale. O magari ce ne faranno conoscere di nuovi. Quindi, non perdete tempo e ingegnate il cervello, date libero sfogo alla passione per la lettura e alla vostra fantasia.

Di seguito un’immagine per rendere l’idea del nostro progetto. Unica condizione: la misura della foto dovrà avere le misure massime di 500 pixel di larghezza.

Come nel precedente contest, anche questo prevede un premio. Ovviamente la pubblicazione della foto - mi raccomando di allegare l’eventuale liberatoria se dovesse ritrarre il volto completo e riconoscibile o, addirittura, qualche minore - e un ebook della casa editrice Zerobook.

Qual è il tuo libro antivirus?

Email: concorso[at]girodivite.it

(sostituire [at] con la chiocciolina...)

Attendiamo le vostre foto!

JPEG - 113.6 Kb
On the road

Questo articolo è stato pubblicato l’8 aprile 2020, su Girodivite/Permesso di Soggiorno Obbligato.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -