Sei all'interno di >> GiroBlog | Benessere e dintorni... |

L’obesità

il problema dell’obesita’ continua ad essere al centro di studi atti a scoprire ulteriori mezzi atti ad arginare il dirompente dilagare in fasce d’eta’ sempre piu’ giovani
di Dott. Alfio Trovato - mercoledì 17 giugno 2015 - 2075 letture


- in effetti a ben guardare l’equilibrio tra adipogenesi ed ossidazione dei grassi risulta alterato

- la cellula adiposa mette in atto degli eventi neuroimmunoendocrino che inducono uno stato infiammatorio generale . Ma come madre natura puo’ aiutarci? In natura esiste qualche sostanza che rimetta in equilibrio la bilancia tra accumulo e dispersione energetica( intendendo il grasso come potente fonte energetica)

- esiste qualche sostanza che al contempo protegga l’insulina spesso sotto stress per una alimentazione troppo raffinata ed al contempo povera nutrizionalmente

- esiste in natura qualche sostanza che protegga la salute dei nostri vasi sanguigni --- esiste in natura qualcosa che ci nutra e protegga e sia accessibile a tutti ?

Ebbene si : lo PTEROSTILBENE e’ una di queste sostanze in grado di proteggere le nostre difese antiossidanti,migliorare la sensibilta’ dei tessuti all ’ insulina, aumentare la funzione detossificante del fegato, RIDURRE LO STATO INFIAMMATORIO CRONICO

- presente anche nelle nostre noccioline,nel vino rosso,nei mirtilli , e con VANTAGGI SUPERIORI AL RESVERATROLO — ovviamente il tutto ABBONDANTEMENTE CONFERMATO da STUDI SCIENTIFICI.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -