Sei all'interno di >> GiroBlog | Viareggio News |

IL 24 MAGGIO A VIAREGGIO: OMAGGIO ALL’AMMIRAGLIO INIGO CAMPIONI

di Letizia Tassinari - mercoledì 28 maggio 2008 - 1334 letture

Il ventiquattro maggio è tradizionalmente ricordato dalla memoria nazionale per eventi bellici lontani, anche grazie ad una nota canzone popolare che ci ricorda quei momenti. Nella memoria versiliese, però, il ventiquattro maggio è anche la data in cui veniva immolata la vita di un viareggino illustre, fucilato dopo una ingiusta sentenza che gli aveva attribuito come colpa la fedeltà al giuramento prestato e la difesa dei valori della propria nazione: l’Ammiraglio Inigo Campioni. Quella mattina, sotto un pallido sole, in una giornata comunque luminosa per tutti, vacanzieri e non, l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia e l’Associazione Nazionale Medaglie d’oro di lunga navigazione hanno voluto ricordare alla città il sacrificio di questo suo figlio, già Comandante in capo di una squadra navale italiana, poi Governatore nell’Egeo e successivamente martire, capace egli stesso di comandare il plotone che ne eseguiva la sentenza di condanna. In una breve, ma intensa cerimonia, alla quale hanno partecipato il Comandante della Capitaneria di porto Capitano di Fregata Giovanni Canu, l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Viareggio Nicodemo Pistoia e il Dirigente del Commissariato di Viareggio Leopoldo Laricchia, dopo un commosso alzabandiera eseguito dagli uomini della Capitaneria di porto, è stata deposta una corona in memoria dell’Ammiraglio Campioni presso il monumento posto nella piazza a lui intitolata. Il Comandante della Capitaneria ha pronunciato un breve discorso per ricordare a tutti, anche alla folla di persone che si era nel frattempo formata intorno agli officianti la cerimonia, la figura di Campioni, esempio per tutti di fedeltà ai valori e di virtù umane. Don Luigi, della Parrocchia di S. Rita, ha guidato la partecipata preghiera recitando la preghiera del Marinaio, ha poi posto il suggello ad una cerimonia breve ma sentita.

Letizia Tassinari


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -