Sei all'interno di >> Flash |

Green pass obbligatorio per tutti gli statali

USB: non ha alcuna motivazione sanitaria

di Redazione Lavoro - martedì 31 agosto 2021 - 1036 letture

Era nell’aria e adesso si sta concretizzando, addirittura sembrerebbe su iniziativa del Ministro della Salute, quindi spacciandolo per misura sanitaria quale evidentemente non è.

L’obbligo per i lavoratori statali, così come per la Scuola, evidentemente non ha alcun senso dal punto di vista sanitario, come d’altronde complessivamente lo strumento del green pass, e se il ministro Speranza dovesse davvero dare a questo provvedimento la dignità di misura sanitaria, dovrebbe immediatamente dopo pensare alle dimissioni da Ministro della Salute.

È chiaro, invece, come dietro a questa nuova forzatura ci sia la mano del Mministro Brunetta che, vale la pena ricordarlo, già nel giugno del 2020 dava per finita la pandemia e chiedeva dall’opposizione il ritorno in ufficio degli “statali fannulloni”.

Se si vuole assumere una misura sanitaria allora si abbia il coraggio di aprire il confronto sull’obbligo vaccinale. Il resto è tutto fuffa e pruriti padronali.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -