Sei all'interno di >> :.: Culture | ParoleRubate |

Festa del Libro di Lido di Camaiore, cresce la piccola editoria indipendente

Non mi lascerò sfuggire la fiera nazionale della piccola e media editoria, Più libri più liberi, il Pisa Book Festival, il Festival del libro di Pietrasanta e, per l’appunto, la Festa del libro del Lido...
di Antonio Carollo - sabato 6 ottobre 2018 - 1441 letture

Tanti stand, tanti libri di piccoli ma affermati editori. Edizioni raffinate, preziose, che sfidano la grande editoria. I piccoli editori aumentano di anno in anno i propri spazi come dimostra il successo delle diverse fiere che li ospitano, quali, per esempio la fiera nazionale della piccola e media editoria, Più libri più liberi, il Pisa Book Festival, il Festival del libro di Pietrasanta e, per l’appunto, la Festa del libro del Lido.

La piccola editoria indipendente è presente, con fini non strettamente commerciali, in settori di nicchia, come la poesia, i romanzi, le specializzazioni non appetibili per le grandi case editrici; inoltre è abile nella ricerca di autori d’avanguardia e fa del libro un mezzo efficace per la difesa dei diritti dei cittadini. Senza contare che la sua produzione bibliografica si distingue per il valore dei contenuti e per lo spessore artistico-letterario o scientifico degli autori.

Il fenomeno è in crescita, è il momento dei piccoli editori indipendenti. La loro affermazione deriva da un diverso rapporto con l’autore. Il libro è seguito in tutti i modi, non lo fanno sparire dal bancone dopo meno di due mesi; spesso lo recuperano e ne fanno un bestseller, è accaduto con la Ferrante, o vincono un premio prestigioso come il Bagutta opera prima. Il catalogo, ben curato, viene venduto per gran parte tramite l’e-commerce, così riescono a tagliare di netto i costi della distribuzione. C’è un palese fermento nella categoria. Lo vediamo anche a Viareggio, dove sono nate e operano attivamente diverse case editrici: Pezzini Editore Viareggio, Il Giovane Holden Edizioni, La Vela, Cinquemarzo Editrice ed altre.

Ben vengano feste di questo tipo. Non mi lascerò sfuggire il Pisa Book Festival che si svolgerà il 9, 10, 11 novembre, quest’anno in onore della Spagna (Espana Pais De Honor).


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -