Sei all'interno di >> GiroBlog | Viareggio News |

Concerto di Baglioni: e’ giallo. La F & P Group presenta un esposto contro la Versitalia ai Carabinieri di Cerveteri

E’ giallo sui biglietti del concerto di Claudio Baglioni del 14 febbraio prossimo. Sul sito F & P Group, promoter nazionale ufficiale di Claudio Baglioni, è stato inserito il 20 novembre scorso, a caratteri cubitali, l’esposto denuncia...
di Letizia Tassinari - sabato 29 novembre 2008 - 4268 letture

E’ giallo sui biglietti del concerto di Claudio Baglioni del 14 febbraio prossimo. Sul sito F & P Group, promoter nazionale ufficiale di Claudio Baglioni, è stato inserito il 20 novembre scorso, a caratteri cubitali, l’esposto denuncia presentato al Comando Stazione Carabinieri di Cerveteri nei confronti della Versitalia.

Questo il testo:

“Siamo venuti a conoscenza che la società Versitalia srl con sede a Roma in viale Liegi 42 senza alcuna forma di autorizzazione da parte nostra, né verbale né scritta, sta vendendo tagliandi di prenotazione per i concerti di Milano dell’artista Claudio Baglioni. Si teme che sia avvenuta la medesima cosa anche per i prossimi concerti nelle città di Roma e Napoli. Si sottolinea che la società Versitalia non è un circuito di vendita fiscalmente autorizzato e che non può vendere in alcun modo titoli di ingresso e che non abbiamo nessun accordo con la suddetta società per nessuno dei nostri spettacoli. Si declina - prosegue l’esposto - ogni responsabilità nei confronti degli incauti acquirenti e ci riserviamo di intraprendere un’azione legale che possa salvaguardare la nostra Società e il buon esito degli spettacoli da noi organizzati”.

Nella denuncia, va subito precisato, non si fa cenno al concerto in programma per il 14 febbraio, ma a questo punto l’interrogativo che si pone è se ci possano essere problemi anche per l’evento previsto per Carnevale. Presentando l’evento viareggino, infatti, il presidente della Fondazione Carnevale Nanni Maglione aveva specificato che a organizzare la tappa versiliese di Baglioni sarebbe stata proprio la Versitalia. Diventa perciò necessario anche un chiarimento da parte di Palazzo delle Muse. Da visura camerale della Versitalia, da noi effettuata, la sede legale della società è a Roma, ma nessun cenno è fatto sulla sede di Lido di Camaiore in via del Secco 33, che invece appare nel sito della Versitalia.

E se si va all’indirizzo indicato, c’è la targa con il nome della società. Sempre da visura camerale l’ amministratore unico della Versitalia è Michela Toti mentre il socio al 50% è Andrea Maria Nicoletti. Da ieri intanto l’interrogativo rimbalza su Internet, nel sito Viareggiok.it ed altri blog. E noi lo rilanciamo volentieri visto che anche la nostra redazione è stata “invasa” da analoghe domande. Scrive Viareggiok: “dove e quando si possono acquistare i biglietti per il concerto che l’artista romano proporrà al Teatro Politeama il 14 febbraio 2009?”. Sul sito ufficiale della F&P la data di Viareggio non è neanche contemplata. Anche noi, come la redazione di Viareggiok, abbiamo provato, più volte, a telefonare alla Versitalia srl di Lido di Camaiore, ma, ieri pomeriggio, nessuno ha risposto al telefono.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -