Sei all'interno di >> :.: Culture | Teatro |

Chilometro Uno: teatro a Messina

Sette appuntamenti con il teatro di qualità nella città dello Stretto.
di Piero Buscemi - giovedì 29 novembre 2012 - 4849 letture

Si potrebbe affermare, senza timore di essere smentiti, che la kermesse teatrale Chilometro Uno di Messina ha aperto la stagione con il botto. Mercoledì 28 Lucia Sardo ha avuto modo di indossare ancora una volta i panni di Felicia Impastato, la madre coraggio di Peppino, della quale il prossimo 7 dicembre si ricorderà la morte.

Lo spettacolo "La madre dei ragazzi", che Lucia Sardo sta portando in giro da qualche anno e che noi di Girodivite abbiamo avuto l’onore di ospitare a Catania qualche anno fa, ci riporta alla mente le immagini del film I Cento passi, nel quale la vissuta interpretazione della Sardo, accanto a Luigi Lo Cascio (Peppino), ha lasciato un ricordo indelebile della figura di donna-madre di Felicia.

Sullo spettacolo, Lucia Sardo, attrice cresciuta nel Teatro di Ventura, presso il gruppo di ricerca teatrale con sede a Treviglio (BG), . Nel 1981 il gruppo si trasferisce a Santarcangelo di Romagna dove fonda l’Istituto di Cultura Teatrale e organizza per diversi anni il Festival del Teatro di Strada, festival che dagli anni Settanta è stato il punto di riferimento internazionale per il teatro sperimentale. Sullo spettacolo che racconta della madre di Peppino Impastato rivela la Sardo “Per una volta mi piacerebbe che non fosse la mamma di Peppino, ma Peppino il figlio di Felicia. Il frutto è stato Peppino, ma l’albero su cui è nato quel frutto è Felicia”.

chilometro uno


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -