Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Scuola & Università |

Biancavilla: Borse di studio ai bravi... figli di papà

Settantadue borse di studio di € 100 saranno consegnate agli alunni delle scuole medie inferiori che, nello scorso anno scolastico, sono stati licenziati con la valutazione di "Ottimo". Ma non tutti i ragazzi, che il sindaco Mario Cantarella premierà venerdì, la meritano.

di Vincenzo Ventura - mercoledì 8 dicembre 2004 - 5353 letture

Biancavilla - Settantadue borse di studio di € 100 saranno consegnate agli alunni delle scuole medie inferiori, che, nello scorso anno scolastico, si sono stati licenziati con la valutazione di "Ottimo".

Questa volta, però, protagonisti della manifestazione, che si terrà domani, 3 dicembre, nel teatro comunale, saranno, in buona parte, soltanto dei "raccomandati".

Non tutti i ragazzi, che il sindaco, Mario Cantarella premierà venerdì, meritano la borsa di studio. Tra i bravi veri anche dei bravi "figli di papà". Da ricordare la vicenda, successa alla fine degli esami di licenza media, lo scorso anno scolastico: nella nota scuola media statale "Luigi Sturzo" scoppiò una vera e propria rivolta.

Tra gli alunni che avevano ricevuto la massima valutazione di Ottimo, vi erano, infatti, anche altri che, dichiarano allora alcuni studenti, ottennero la prestigiosa valutazione pare, per motivi clientelari, sol perché parenti o amici degli amici di alcuni insegnanti. Alcuni studenti si ritennero danneggiati e denunciarono i fatti, che ebbero anche un certo rilievo sulla stampa locale. I ragazzi lamentarono, più che il mancato risultato, l’attribuzione immeritata degli "ottimi" ai cosiddetti figli d’arte. Gli insegnanti chiamati in causa tacquero. Successivamente, gli insegnati scaricano la responsabilità sul Consiglio di Classe. La palla è poi rimbalzata al Presidente della Commissione.

Gli ex alunni non avevano criminalizzato i compagni, ma avevano messo sotto accusa le decisioni degli insegnati. Fu puntato il dito contro di loro per l’esempio diseducativo dato: con la raccomandazione si può ottenere tutto. Infine, un consiglio agli studenti che conseguiranno la licenza media quest’anno: cercatevi qualche Santo in paradiso, altrimenti siete fregati!


Rispondere all'articolo - Ci sono 1 contributi al forum. - Policy sui Forum -
> Biancavilla: Borse di studio ai bravi... figli di papà
14 dicembre 2004

complimeti bell’esempio degli insegnati...ma va, va.