Barche controcorrente: una riflessione sull’autrice

Un contributo per l’invito alla lettura

di Erminia Bosnia - lunedì 10 ottobre 2022 - 1267 letture

“Barche controcorrente” di Claudia Vazzoler racconta la vita come è vissuta nella nostra quotidianità! Mai completamente definita, ma neanche oscura, poiché effetto delle nostre percezioni della realtà che ci circonda. Dalle prime pagine Vazzoler è riuscita a creare quell’ansia di scoperta del finale, secondo una narrazione d’attesa, di trepidazione, che io, personalmente, preferisco al cronologico, intersecando tra loro fatti e profili dei personaggi, come nessi causali e casuali che rendono il lettore partecipe nell’immaginazione dell’autore.

Narrare di una storia vissuta da molti di noi, il ‘68 con le sue ghestalt ancora “aperte” e alcune fasi azioni/reazioni “oscure”, di cui è ancora oggi un abbozzo la visione “critica”. I pensieri, le emozioni ed i sentimenti i cui avvenimenti sono stati e convivono odiernamente in noi: abbiamo inseguito la speranza di voler vivere in un mondo migliore, convinti che ci eravamo riusciti, ma portiamo il senso della “colpa” del fallimento del progetto, poiché lasciamo ai posteri un’eredità di “disastri”, per risolvere i quali ci vorranno decenni.

Purtroppo abbiamo dovuto apprendere che il progresso non è una freccia che scocca sempre verso l’alto e che i diritti acquisiti non saranno dati per l’eternità. E proprio in questa finitezza umana, nella ricerca di senso delle nostre azioni, si collocano i personaggi di Vazzoler, laddove le cose intorno ai noi, nella loro espressione naturale o antropomorfa, sono l’unica certezza dei particolari che riusciamo a cogliere, fino a che non si modificheranno, vuoi per l’intervento della mano umana, vuoi per la naturale usura del tempo. E, quindi, Vazzoler non ricerca una risposta, ma solo nuovi orizzonti, nuovi punti di vita e/o di vista che è la naturale reazione di quelli che non vogliono soccombere al proprio, immodificabile, passato di vita propria vissuta nello svolgersi della storia di tutti.

Barche Controcorrente di Claudia Vazzoler Ed. Youcaprint 2019


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -