Auguri di Capodanno

di Lucio Garofalo - domenica 2 gennaio 2022 - 1825 letture

Auguri di Capodanno

La vita umana non scorre in maniera ciclica, vale a dire mediante corsi e ricorsi storici, che rispondono ad una visione comoda e stereotipata della storia. Il "tempo" è esclusivamente un espediente di tipo convenzionale del mondo umano, un falso problema.

In realtà, il percorso storico è qualcosa che si sviluppa in termini dialettici, in seguito a contrasti o contraddizioni, e tramite balzi, sia in avanti che indietro. È un processo di tipo rivoluzionario, che non si realizza in maniera lineare, né con traiettorie circolari, bensì per salti rivoluzionari. Così le soluzioni di continuità, le crisi e le rotture temporali, o storiche, sorgono all’improvviso ed in modo violento, cioè agiscono in forma sotterranea ed in profondità, come una vecchia talpa che scava a lungo e sbuca fuori dal terreno.

L’inizio di un nuovo anno, il capodanno, è solo un banale "cliché" della nostra mente, è un machiavello di tipo convenzionale e conformista, che non corrisponde in alcuna maniera alla realtà profonda e dialettica della vita degli esseri umani. È soltanto un luogo comune, un modo puerile di concepire il mondo, la storia e la società umana.

Tale cognizione (il capodanno) è solo una mera illusione, che accompagna e segue l’andamento noioso e ripetitivo dell’esistenza, sulla scorta dello stile di vita meschino di un impiegato statale, del rag. Fantozzi.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -