Sei all'interno di >> Flash |

Addio a Olympia Dukakis

E’ morta a 89 anni l’attrice vincitrice del Premio Oscar per il film "Stregata dalla luna" nel 1988
di redazione cinema - domenica 2 maggio 2021 - 413 letture

Nata il 20 giugno 1931 a Lowell, nel Massachusetts, ha desiderato diventare un’attrice sin dalla tenera età. Avrebbe voluto studiare recitazione al college, ma i suoi genitori, immigrati greci, la convinsero a seguire un’istruzione più pratica. Studiò fisioterapia alla Boston University con una borsa di studio della National Foundation for Infantile Paralysis.

Dopo aver conseguito la laurea, il lavoro in un ospedale a Marmet, West Virginia, e presso l’Ospedale per le malattie contagiose di Boston. Ma il richiamo del teatro alla fine la portò a studiare recitazione alla Boston University. E una volta entrata in teatro non abbandonò più la carriera di attrice. Dopo il debutto nel 1962, la Dukakis ha recitato in numerose serie tv e film di successo, da "Il giustiziere della notte" (1974) con Charles Bronson alla celebre soap opera "Aspettando il domani", nella parte della dottoressa Barbara Moreno. L’Oscar come attrice non protagonista è però arrivato nel 1988 con "Stregata dalla luna", film cult di Norman Jewison nel quale interpretata la madre di Loretta Castorini (la popstar e premio Oscar per quel ruolo, Cher). Un ruolo che le valse anche un Golden Globe.

Ha recitato anche in "Fiori d’acciaio" (1989) di Herbert Ross, nella trilogia di film comici "Senti chi parla" (1989), "Senti chi parla 2" (1990) e "Senti chi parla adesso!" (1993), tutti con John Travolta. Nel 2013 ha ricevuto la stella sulla Hollywood Walk of Fame, grazie ai suoi contributi all’industria cinematografica. L’attrice era cugina del politico democratico Michael Dukakis, candidato alle presidenziali del 1988 e sconfitto da George Bush. -

See more at: http://www.rainews.it


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -