A Lentini sparisce la foto di Falcone e Borsellino

Era appesa all’albero di Villa Gorgia, dove ogni anno si commemora il 25 aprile e la lotta contro le mafie.

di Luigi Boggio - domenica 11 aprile 2021 - 929 letture

La giornata non è iniziata bene non a causa del Covid, ma dalla telefonata del mio amico Turi Di Mari, il quale mi comunicava che la foto di Falcone e Borsellino era stata tolta dall’albero di Villa Gorgia.

Non è la prima volta ma non sarà l’ultima che, i tanti amici che ogni anno s’incontrano in quel luogo nel ricordo di tutte le vittime di mafia, la rimetteranno al loro posto attaccata al tronco del carrubo con ai piedi un tappetto di fiori rossi. Il giorno sarà nella ricorrenza del 25 Aprile che sta per arrivare. Nel giorno della primavera della libertà.

Non sono poche le vittime di mafia cadute sotto il piombo dei senza volto che quotidianamente lottavano per una Sicilia libera dal malaffare politico ed economico, la libera impresa e il rispetto dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici. Una lotta non sempre facile anche per la connivenza e lo squallore di una certa politica, di parte del mondo imprenditoriale e delle professioni e di pezzi d’apparati dello Stato.

Una lotta che non si ferma come si vede giornalmente con gli arresti e i sequestri di beni e che non si deve fermare. Dipende d’ognuno di noi anche con piccoli gesti quotidiani d’impegno sociale e di solidarietà in un periodo di crisi sociale drammatico a causa della pandemia.

Il 25 Aprile non ci resta che vederci alle 9,30 in piazza della Resistenza per rendere omaggio agli eroi dell’Italia libera, alle 11 a Villa Gorgia in ricordo di chi ha creduto ad una possibilità di riscatto di questa martoriata terra.

JPEG - 446.1 Kb
Lentini - Villa Gorgia - l’albero di Falcone e Borsellino


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -