Sei all'interno di >> GiroBlog | CronoWeb |

202003 Marzo 2020 - cronoWeb

Cosa è accaduto nel mondo del Web nel marzo 2020?
di Sergej - martedì 3 marzo 2020 - 922 letture

3 marzo 2020

Windows 10, problemi con l’aggiornamento KB4535996 (Punto Informatico). Come tutti avevano previsto fin dal primo momento quando Microsoft ha imposto gli aggiornamenti centralizzati, continuano sempre più ampi di volta in volta i problemi con gli aggiornamenti.

In questi giorni sul web l’argomento di punta è l’epidemia di coronavirus (covid-19). Ma gli aggiornamenti di Microsoft no stanno seguendo lo stesso andamento epidemico progressivo "a ondate" delle epidemie di raffreddore degli ultimi decenni? (sarcasmo).

Windows, con lo Y3C, si è prenotato anche per un bug nel 3001 (Punto Informatico).

Cassandra (Marco Calamari) ci dice della chiusura definitiva di Dada, sito di cui parliamo nell’edizione cartacea del cronoweb e che è stata parte della storia del web in Italia.


4 marzo 2020

Proclamata l’emergenza covid-19 in alcune zone dell’Italia, il Ministro per l’Innovazione e la Digitalizzazione, Paola Pisano, "ha lanciato un appello alla “solidarietà digitale” chiedendo un contributo alle aziende che hanno la possibilità di fare qualcosa per i cittadini costretti all’interno delle zone rosse" (Punto Informatico).


5 marzo 2020

"L’Unione Europea vuole un proprio sistema operativo. Non ha mai sentito parlare di Linux?" (ZeusNews).


8 marzo 2020

Indispensabile, da leggere: Saggio breve sul presente dell’Italia digitale / di Massimo Mantellini (Il Post).


9 marzo 2020

"L’autorità Antitrust ha inflitto una pesante sanzione a TIM con l’accusa di aver rallentato l’espansione della rete in fibra sul territorio italiano" (Punto Informatico).


11 marzo 2020

HDBlog parla di Necurs, gigantesca botnet che ha infettato oltre 9 milioni di computer in tutto il mondo.


20 marzo 2020

Rallentamenti e saturazione della rete in seguito all’epidemia di covid-19 che costringono parte degli italiani a casa. Netflix: qualità dello streaming ridotta per 30 giorni in Europa per contribuire all’emergenza in atto (HdBlog).


28 marzo 2020

"C’è chi propone di usare app, siti e software per contenere il contagio, ma attenzione alle pratiche di raccolta dei dati che non servono né alla medicina né all’epidemiologia" (Arturo Di Corinto su Il Manifesto).

A sottolineare quanto grave la situazione sia considerata in Italia, a causa della pandemia di covid-19, Il Manifesto ha deciso di mettere "in chiaro" i suoi articoli, senza più sbarramento d’accesso per i non-abbonati.



Nota

Notizie esclusivamente riguardanti il Web e Internet (no telefonini et similia). Se non trovi notizie vuol dire che non ce ne sono state o siamo stati distratti :-)

Naturalmente si tratta solo di un tentativo di cronaca. In effetti delle cose che accadono realmente ce se ne accorge solo dopo qualche anno...


(Tutte le news pubblicate in questa rubrica confluiranno nella prossima edizione de Il CronoWeb, la cronologia del web edita da ZeroBook. Aiutaci a migliorare la cronologia collettiva del web, inviaci segnalazioni e osservazioni)

Attenzione: i link pubblicati in questa rubrica funzionano, sennò non li pubblicheremmo. Nel tempo però potrebbero non funzionare più (causa spostamenti di pagine cessazione di siti esterni ecc.). Di ciò che accade nel corso del tempo non siamo responsabili.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -