Lieto fine a Marrakech


Berlusconi a Marrakesch che balla travestito da guerriero Gnaola (come se sapessi di che si tratta) per il compleanno della moglie è l’armonia in terra..


di Lorenzo Misuraca pubblicato il 25 luglio 2006

Berlusconi a Marrakech che balla travestito da guerriero Gnaoua (come se sapessi di che si tratta) per il compleanno della moglie è l’armonia in terra:

Lui è finalmente libero di esprimere tutta la sua vitalità e la sua verve senza che questo gli venga additato come attentato allla credibilità del paese.

Veronica Lario può sentirsi di nuovo l’oggetto del goffo amore da cummenda brianzolo, che Silvio per 5 anni si è ostinato a dedicare a 50 milioni di italiani.

Noi possiamo, infine, godere dell’ultima biricchinata, dell’ultima gaffe, dell’ultima gag del simpatico Berlusca, senza provare un instante dopo il raggelante brivido dietro la schiena dovuto alla consapevolezza che lo stesso mattacchione aveva in mano le sorti dell’Italia.

Poi dicono che non esistono le storie dove tutti, ma proprio tutti, vissero felici e contenti...

Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo