Campagna per tenere aperta Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato


Girodivite aderisce alla campagna "#SOSTIENICASAMEMORIAIMPASTATOELIBRERI". Se vuoi aderire anche tu, ecco come fare.


di Redazione pubblicato il 14 marzo 2020

#SOSTIENICASAMEMORIAIMPASTATOELIBRERI’

Aiutateci a tenere aperta Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Casa Museo nata per volontà di Felicia Bartolotta Impastato, madre di Peppino ucciso dalla mafia il 9 maggio del 1978. Felicia decide di aprire le porte della sua casa e rompere il silenzio raccontando la vera storia del figlio, giovane militante contro mafia e oppressione. Felicia muore il 7 dicembre 2004, da allora i suoi familiari, rispettandone la volontà, continuano a tenere aperta la casa. Ogni giorno familiari e attivisti (quasi tutte donne) incontrano visitatori e migliaia di studenti, accogliendoli in questa Casa con amore ed impegno, diffondendo, nel nome di Peppino, i valori di giustizia sociale, solidarietà e libertà. Nella stanza dove negli ultimi anni della sua vita dormiva Felicia, nasce Librerì, una libreria che è un omaggio a lei che diceva: “La mafia si sconfigge con la cultura e non con le armi”.

Casa Memoria Impastato attualmente è chiusa a causa del Covid-19 e tutti i gruppi prenotati da fine Febbraio a Maggio sono stati annullati. I gruppi, insieme a parte del ricavato di Librerì (Bookshop Navarra Editore) sono l’unica nostra fonte di sostentamento. Non sappiamo se anche dopo la fine dei provvedimenti riusciremo a pagare le spese della casa e dell’associazione. Ma lotteremo per resistere, come hanno fatto in questi 42 anni familiari, compagni di Peppino e attivisti, e terremo aperta questa casa, presidio di libertà.

VI CHIEDIAMO UN SOSTEGNO PER AIUTARCI AD ESISTERE E RESISTERE, DANDOVI IN CAMBIO I LIBRI CON LE PAROLE DI PEPPINO, FELICIA E CHI HA LOTTATO INSIEME A LORO, O IN LORO NOME


Abbiamo pensato a quattro tipologie di sostegno:

1) 10 euro - Cartolina di Peppino con dedica e firma del fratello Giovanni Impastato.

2) 30 euro - Pacco con i libri: “9 maggio 1978, le verità negate”, “Le parole di Felicia”, “Amore Non Ne Avremo”, cartolina.

3) 50 euro - Pacco con i libri “9 maggio 1978, le verità negate”, “La memoria e l’arte”, “Insieme a Felicia”, “Amore Non Ne Avremo”, cartolina.

4) libera sottoscrizione andando su http://www.casamemoria.it/aiutaci/donazioni.html causale: Teniamo aperta Casa Memoria

Per info e prenotazione dei pacchi scrivere a casamemoriaimpastato@gmail.com (specificando il vostro nome e cognome, l’indirizzo dove inviare il pacco, il vostro numero di cellulare. Invierete l’importo del pacco prescelto a Navarra Editore srls Banca Intesa San Paolo iban IT54V0306904603100000011247

Per eventuali altri testi della Navarra Editore da acquistare on line http://www.navarraeditore.it/home.html


5_500px

Descrizione dei libri:

9 MAGGIO 1978 LE VERITA’ NEGATE: Foto di Paolo Chirco, testimonianze dei compagni di Peppino. Casa Memoria Impastato Editore

LA MEMORIA E’ L’ARTE: Cultura e impegno nella Casa di Felicia e Peppino Impastato. Casa Memoria Impastato Editore

AMORE NON NE AVREMO - Raccolta di poesie scritte da Peppino Impastato, impreziosito da bellissime foto inedite. Collana Fiori di Campo, Navarra Editore

LE PAROLE DI FELICIA – Una lunga intervista a Felicia, madre coraggio di Peppino Impastato, condotta da Gabriella Ebano. Collana Fiori di Campo, Navarra Editore

INSIEME A FELICIA - Il coraggio nella voce delle donne, attraverso una serie di interviste esclusive realizzate da Gabriella Ebano. Navarra Editore

Campagna di sostegno a cura di Casa Memoria Impastato e di Librerì (Bookshop Navarra Editore)

http://www.casamemoria.it/2-non-categorizzato/579-sostienicasamemoriaimpastatoelibreri.html


Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo