Seby Mangiameli a Carlentini



di Luigi Boggio pubblicato il 2 settembre 2019

Continua il Viaggio del cantautore Seby Mangiameli. Non poteva mancare l’appuntamento nella sua Carlentini dopo alcune tappe in Umbria e nei prossimi giorni in Toscana. Le parole delle sue canzoni piene d’amore per quello che ci circonda e in alcuni brani piene d’ironia nella nostra sfrenata corsa per arrivare ci portono dentro un mondo in cui siamo immersi.

Non sole parole anche musica con gli arraciamenti del bravo maestro Salvo Amore.Una colloborazione proficua per un Viaggio lungo lo stivale superando quello Stretto che soffoca e imprigiona non poche volte idee,talenti,impegno. La serata รจ trascorsa piacevolmente accompagnati dal Volo della Farfalla e dagli Occhi di un Bambino dietro i vetri di un treno in movimento. Due delle belle canzoni che fanno parte del CD che vale la pena comprare e ascoltare nei momenti liberi della giornata.

Per prepararsi alla Corsa e farsi cullare dopo, stanchi,sfiniti e delusi, con Amami. Oltre al maestro Salvo Amore alle chitarre facevano parte Rachele Amore voce e chitarra, Gianpaolo Castro al basso, Alessandro Borgia alla batteria e una citazione d’obbligo per la brava Giusi Sipala al violino che ha saputo interpretare e immergesi nel mondo musicale di Seby Mangiameli,voce roca e commossa della serata.

Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo