Eletto il nuovo Coordinamento Nazionale di Potere al Popolo


Finalmente Potere al Popolo! ha il suo coordinamento nazionale!


di Potere al Popolo pubblicato il 16 novembre 2018

Finalmente Potere al Popolo! ha il suo coordinamento nazionale!

A un anno dal lancio del progetto siamo orgogliosi e felici di aver portato a compimento il percorso di strutturazione di Potere al Popolo! (fatte salve le elezioni dei portavoce, che avverranno a breve!), di aver dotato il nostro movimento di tutti gli strumenti che saranno necessari per crescere, migliorarci, radicare la nostra azione sui territori, affrontare al meglio le prossime battaglie e l’opposizione al governo che ci dovrà vedere protagonisti!

Il coordinamento sarà composto da 80 persone, di cui 60 in rappresentanza dei nodi territoriali di Potere al Popolo e 20 di una lista nazionale. La lista nazionale è stata votata da 2216 aderenti (quella maschile) e 2058 aderenti (quella femminile): anche in questo caso si è attivato un livello di partecipazione democratica tutt’altro che scontato, di cui non possiamo che essere contenti, tenendo conto anche del fatto che la piattaforma liquidfeedback per moltissimi è nuova, stiamo imparando insieme. La sfida sarà continuare a lavorare per incrementare questo livello, soprattutto tra i non addetti ai lavori!

Chi sono i nuovi eletti? Una grandissima parte giovani tra i 25 e i 40 anni, primo importante segnale. Sono tutti lavoratrici e lavoratori, precari, operai, insegnanti, studenti, pensionati, che si impegnano da anni nei percorsi di difesa dei diritti di tutti, per la democrazia sui territori, per la sanità, l’istruzione, il lavoro, cresciuti nell’associazionismo e nei comitati di base, lontanissimi dal carrierismo e dalle burocrazie che vivono nella politica. Il Coordinamento di Potere al Popolo è un piccolo specchio della realtà sociale che vogliamo rappresentare, dei soggetti popolari a cui vogliamo dar protagonismo e, appunto, potere decisionale.

Un dato che ci preme sottolineare assolutamente è che, alla luce di queste votazioni, il nostro Coordinamento sarà partecipato da 39 donne e 41 uomini, una percentuale nella parità di genere quasi assoluta, del 50 e 50. Di queste 39 donne, 31 sono espressione diretta delle mobilitazioni e dei percorsi che animano PaP su tutte le regioni e le province italiane. Nessuna organizzazione italiana, a nostra memoria, attualmente può dire una cosa simile. Non si tratta di retorica o di riempire generiche quote rosa, si tratta di stimolare e riconoscere il protagonismo femminile come uno dei tratti caratteristici e portanti dell’intera azione e del dna di Potere al Popolo, a tutti i livelli.

A brevissimo comunicheremo quando e dove la prima riunione del nuovo Coordinamento. Il nostro grazie a tutti quelli che hanno partecipato e reso possibile il raggiungimento di quest’ennesimo obiettivo. Grazie anche al Coordinamento dimissionario che ha portato a termine le operazioni e il mandato datogli dallo Statuto nel migliore dei modi. Ai nuovi coordinatori buon lavoro: è solo l’inizio!


ELENCO ELETTI COORDINAMENTO NAZIONALE

LISTA REGIONALE

Abruzzo 1. Emanuela Rossi – 32 voti

Basilicata 1. Antonella Rubino – 18 voti

Calabria 1. Maria Antonietta Di Cello – 59 voti

Campania 1. Chiara Capretti – 399 voti

2. Erminia Maiorino – 359 voti

3. Elisena Iannuzzelli – 332 voti

4. Antonella Avolio – 359 voti

5. Domenico Cordone – 282 voti

6. Giuliano Granato – 341 voti

7. Matteo Giardiello – 341 voti

8. Davide Trezza – 351 voti

9. Enrico Civello – 281 voti

Emilia Romagna 1. Chiara Pollio – 107 voti

2. Angela Rauseo – 94 voti

3. Lorenzo Trapani – 101 voti

4. Stefano Carosino – 103 voti

Estero 1. Aurélie Dianara – 52 voti

2. Andrea Mencarelli – 65 voti

Lazio 1. Elisabetta Canitano – 327 voti

2. Daniela Cortese – 247 voti

3. Bianca pezzotti – 288 voti

4. Loredana Longo – 247 voti

5. Alessandro Toti – 293 voti

6. Roberto Luchetti – 210 voti

7. Simone Di Cesare – 226 voti

8. Riccardo Petrarolo – 182 voti

Liguria 1. Maria Elena Antinori – 47 voti

Lombardia 1. Roberta Maltempi – 156 voti

2. Manuela Cibellis – 151 voti

3. Viola Ramone – 86 voti

4. Giovanna Baracchi – 77 voti

5. Nicola Vox – 100 voti

6. Marco Rossi – 104 voti

7. Pietro Ambrisio – 91 voti

Marche 1. Alejandra Arena – 34 voti

2. Stefano Casulli – 40 voti

Molise 1. Rossella Griselli – 6 voti

Piemonte 1. Ilenia Argento – 62 voti

2. Gian Paolo Caiazzo – 53 voti

3. Massimo Gabella – 49 voti

Puglia 1. Silvia Piccinonno – 56 voti

2. Giovanni Tortora – 51 voti

Sardegna 1. Claudia Ortu – 43 voti

Sicilia 1. Valentina Castronovo – 94 voti

2. Damiano Cucè – 70 voti

3. Pierpaolo Montalto – 76 voti

Toscana 1. Francesca Trasatti – 197 voti

2. Emanuela Grifoni – 112 voti

3. Nicoletta Gini – 137 voti

4. Giovanni Ceraolo – 170 voti

5. Carlo Ghelli – 133 voti

6. Lorenzo Alba – 173 voti

7. Juri Landi – 132 voti

Trentino Alto Adige 1. Alessia Conforto – 11 voti

Umbria 1. Emiliano Camuzzi – 26 voti

Val D’Aosta 1. Maria Lancerotto – 9 voti

Friuli Venezia Giulia

1. Ivan Volpi – 23 voti

Veneto 1. Ilaria Boniburini – 65 voti

2. Luca Lendaro – 67 voti

3. Oreste Veronesi – 55 voti


LISTA NAZIONALE

1. Nicoletta Dosio – 1783 voti

2. Rosa Sica – 1427 voti

3. Carla Corsetti – 1212 voti

4. Marina De Felici – 1039 voti

5. Carolina Zorzella – 1178 voti

6. Manuela Ausilio – 781 voti

7. Antonia Romano – 1115 voti

8. Ornella De Zordo – 1201 voti

9. Salvatore Prinzi – 1557 voti

10. Sergio Cararo – 1086 voti

11. Mauro Casadio – 920 voti

12. Gianpiero Laurenzano – 1126 voti

13. Francesco Piobbichi – 1150 voti

14. Beniamino Simioli – 1097 voti

15. Franco Bartolomei – 810 voti

16. Francesco Piccioni – 969 voti

17. Francesco Tirro – 824 voti

18. Emanuele Salvati – 806 voti

19. Salvatore Cosentino – 699 voti

20. Raffaele D’Agata – 563 voti


Totale votanti lista nazionale uomini: 2216

Totale votanti lista nazionale donne: 2058

Totale donne elette: 39

Totale uomini eletti: 41


Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo