n. 433 - "Parra oggi, ka dumani c’ia cirkari ’u permessu" (13 ottobre 2010)


Girodivite n. 433 - "Parra oggi, ka dumani c’ia cirkari ’u permessu" (Parla oggi, che domani dovrai chiedere il permesso per farlo)


di Redazione pubblicato il 13 ottobre 2010


- 9 ottobre 1963 13 ottobre 2010 - Inviato da Redazione

Il disastro del Vajont fu causato da una frana staccatasi dal versante settentrionale del monte Toc, situato sul confine tra le province di Belluno (Veneto) e Udine (all’epoca dei fatti, ora Pordenone, Friuli-Venezia Giulia), il 9 ottobre 1963. (Per chi ricorda cos’era il Vajont di Marco Paolini)

- La voce del padrone 13 ottobre 2010 - Inviato da Lucio Garofalo

Pareva che l’antipatia verso Berlusconi e il suo strapotere politico-economico fosse diventato un sentimento diffuso anche in settori della destra, ma ogni veleno si è dissolto in una semplice verifica parlamentare.

- Leggi di carta contro l’informazione di bit 13 ottobre 2010 - Inviato da Redazione

di G. Scorza - Impossibile riprodurre il prezioso distillato degli operatori tradizionali della informazione. Impossibile copiare, impossibile linkare e indicizzare. Non prima di aver negoziato con gli editori. Il DDL Butti

- Milano Città Aperta 13 ottobre 2010 - Inviato da Fabrizio Cirnigliaro

Milano non è una città aperta, è una ferita aperta, e col passare degli anni si ammala sempre di più. La propaganda degli amministratori locali ha sortito un Effetto Placebo e ogni giorno che passa è sempre più difficile trovare un rimedio, una cura.

- Damiano Ville, un altro sacrificio inutile 13 ottobre 2010 - Inviato da Nello Russo

La presenza delle truppe italiane in Afghanistan non trova alcuna giustificazione di ordine militare, non ha nessuna motivazione dietro l’aspetto umanitario.

- Il turismo è una cosa seria anche a Lentini? 13 ottobre 2010 - Inviato da Emanuele G.

Lentini è stata esclusa dall’elenco dei comuni siciliani a vocazione turistica. Un’altra pesante sconfitta per la città.

- Ritratti di Precari 13 ottobre 2010 - Inviato da Tano Rizza

Siamo una generazione di precari. Chiara è una di loro. Lei ha deciso di raccontare la sua storia, e quella di chi come lei si trova a vivere questa situazione da mesi, anni, o da sempre. Lo racconta con un progetto fotografico, frutto della sua tesi di laurea, che porta il nome di “Ritratti di Precari

- Controllori e controllati a braccetto sul Ponte sullo Stretto 13 ottobre 2010 - Inviato da Antonio Mazzeo

Cresce in Parlamento l’indignazione per le ammissioni di Silvio Berlusconi sui «molti sforzi prodigati» dal suo precedente governo per «evitare la partecipazione all’appalto per il Ponte sullo Stretto di Messina di grandi imprese straniere».

- Bussi: senza dinari nun si canta missa 13 ottobre 2010 - Inviato da alessio

E, in tutto questo, i cittadini (di Bussi ma non solo) appaiono sullo sfondo, spesso inerti e silenziosi.

Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo