Il 14 luglio dei blogger italiani


Una giornata di silenzio contro i decreti governativi che vogliono imbavagliare il web italiano.


di Sergej pubblicato il 12 luglio 2009

Per il 14 luglio è indetta una protesta collettiva dei blog italiani contro il Decreto "sicurezza" del governo Berlusconi. L’iniziativa è partita dal buon Gilioli, ed ha subito mobilitato la blogosfera.

L’apuntamento sotto la statua di Pasquino

Perché la protesta

L’annuncio apparso su La Stampa grazie all’attenta Anna Masera.

Girodivite ha dato la sua solidarietà e aderisce.

Funzione di raccordo, il sito di Diritto alla Rete.

Il logo dell’inziativa (che potete ovviamente scaricare e mettere sui vostri blogs):

Per leggere cosa scrive Federico Facci su Il Giornale.

Ritorna al formato normale

Stampa l'articolo