Sei all'interno di >> :.: Dossier | Il caso Kirby |

Inviare un messaggio

In risposta a:

  • Lavoro e truffe... Occhio al Kirby

    12 febbraio 2008 16:29, di francesca caritto
    appena ritornata dagli usa. per un viaggio di lavoro.
    negli usa il kirby costa 300 dollari.
    ieri sono venuti a fare una dimostrazione nel mio hotel.
    il prezzo di quel aspirapolvere che nei negozi americani vendono a 300 dollari loro me l’hanno proposto a 3500 + accessori.
    poi mi sono informata come funziona. kirby italia non ha rivenditori. ma vende solo concessioni di vendita a privati. i privati sono obbligati a fare ordini di 100 kirby alla volta al prezzo di vendita americano (quindi 300 dollari). questo spiega il prezzo altissimo per noi italiani.
    poi in altri post ho visto (...)
Attenzione! A causa dell'abuso di alcuni pochi siamo costretti a ricordare a tutt* che: I dati personali immessi nella form sono archiviati da Girodivite al solo scopo di visualizzare il commento nell’ambito del sito; in nessun caso saranno utilizzati per altre finalità o trasmessi a terzi. L’immissione di nome e città è facoltativa. La responsabilità dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori: al fine della corretta attribuzione della stessa Girodivite memorizza, senza visualizzarlo sul sito, l’indirizzo IP dello scrivente. I commenti dei lettori sono soggetti a moderazione, Girodivite si riserva il diritto di eliminare quelli che, a seguito di controlli saltuari e "a campione", venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti; commenti dal contenuto illecito potranno essere segnalati alle Autorità competenti. L’immissione di un commento implica conoscenza e accettazione delle regole suesposte.