Sei all'interno di >> :.: Dossier | Il caso Kirby |

Inviare un messaggio

In risposta a:

  • Lavoro e truffe... Occhio al Kirby

    13 luglio 2007 17:52, di LORE
    CHI SA’ CHE BELLO GRATTARSI LA PERA TUTTO IL GIORNO VIVENDO DI DISOCCUPAZIONE SULLE SPALLE DEI POVERI LAVORATORI, DISPREZZANDO TUTTO QUELLO CHE RIGUARDA GLI ALTRI.BEATI VOI CHE NON CAPITE!!!!!! L’IGNORANZA E’ LA MALATTIA DEL NUOVO MILLENNIO!!!!!!!!!!!’
    MI VIENE UNA DOMANDA:QUALI REFERENZE TECNICHE HA IL SUO GIUDIZIO SUL KIRBY? SICURAMENTE INFIERIORI A QUELLE DEGLI INGEGNERI DELLA NASA CHE STUDIANO E PREOGGETTANO KIRBY DAL 1970!
    COMUNQUE NON CONOSCO UNA POERSONA CHE E’ SCONTENTA DEL PROPRIO KIRBY!
    QUANDO LA VOLPE NON ARRIVA ALL’UVA DICE CHE E’ ACERBA..... MANOMALE CHE KIRBY NON E’ PER (...)
Attenzione! A causa dell'abuso di alcuni pochi siamo costretti a ricordare a tutt* che: I dati personali immessi nella form sono archiviati da Girodivite al solo scopo di visualizzare il commento nell’ambito del sito; in nessun caso saranno utilizzati per altre finalità o trasmessi a terzi. L’immissione di nome e città è facoltativa. La responsabilità dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori: al fine della corretta attribuzione della stessa Girodivite memorizza, senza visualizzarlo sul sito, l’indirizzo IP dello scrivente. I commenti dei lettori sono soggetti a moderazione, Girodivite si riserva il diritto di eliminare quelli che, a seguito di controlli saltuari e "a campione", venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti; commenti dal contenuto illecito potranno essere segnalati alle Autorità competenti. L’immissione di un commento implica conoscenza e accettazione delle regole suesposte.