Sei all'interno di >> :.: Culture | Cinema - Visioni |

X-Files 2: Il ritorno

Per la gioia dei più appassionati, cominceranno a dicembre le riprese del secondo movie tratto dalla serie: X-files 2: Il ritorno.

di Danilo Saddi - giovedì 18 agosto 2005 - 14802 letture

X-files 2: Il ritorno

Per la gioia dei più appassionati, cominceranno a dicembre le riprese del secondo movie tratto dalla serie.

Si parlava da tempo, a proposito della lavorazione di un secondo film tratto dalla fortunata serie televisiva X-files. Proprio in questi giorni d’Oltreoceano, tra conferme e smentite varie, giunge per la gioia dei fan e non solo, la conferma tanto attesa: David Duchovny (in arte l’agente F.B.I. Fox Mulder) ha rivelato in esclusiva, in occasione di un’intervista alla rivista Empire, che da dicembre prenderanno il via sotto il sole della California, le riprese del tanto anticipato, ma fino ad adesso mai realizzato, movie.

A dargli man forte tra l’altro, ci sarà non solo il duo di “alfieri” costituito da Gillian Anderson (l’agente Dana Scully) e Chris Carter (ideatore della serie e del primo lungometraggio, datato 1998, col titolo “Figh the future”), ma anche la coppia apparsa a partire dall’ottava serie tv, e cioè Robert Patrich (agente Dogget) ed Annabet Gish (agente Reyes).

"Ci chiediamo cosa tirerà fuori dal cilindro Carter stavolta! - Commentano così la lieta novella i più sfegatati fan del fanta-thrilller cult per gli anni 90 - Considerando i nuovi impegni artistici sia di Duchovny che della Anderson, pensavamo alquanto improbabile la realizzazione del secondo movie!"

E se a questo punto, non sono in pochi a chiedersi quale sarà la trama del lungometraggio, nei negozi specializzati è corsa di fan per l’acquisto degli esclusivi DVD contenenti tutti gli episodi trasmessi n tv.

"Mi mancano solo gli episodi della nona stagione", Ci rivela entusiasta una giovane dinanzi alla sezione Fantascienza di una nota rivendita di Roma. "Nell’ultimo episodio abbiamo assistito non solo alla riapparizione di Mulder, ma anche alla fuga dei due protagonisti... vista l’imminente conquista della Terra da parte degli alieni!".

Se negli anni, seguendo il telefilm ci siamo spesso trovati dinanzi ad innumerevoli domande, senza mai poter avere una risposta, è proprio un enigma a farci pensare a questo secondo attesissimo film: La vera, effettiva natura, dei rapporti tra gli alieni ed il governo Americano verrà mai scoperta? Ed il personaggio di Mulder, è davvero di natura extraterrestre? Il figlio che Scully ha dato in adozione, potrebbe essere... di Mulder?

D’altrocanto Frank Spotnitz, uno dei grandi sceneggiatori, promette grandi rivelazioni e colpi di scena, che nessuno potrebbe mai immaginare... a partire da alcune assurde nuove potenzialità del “cancro nero” e dei super-soldati.

Chissà! Chris Carter ci ha sempre insegnato che niente è quello che sembra (almeno nel suo telefilm), per cui, speriamo davvero che, almeno stavolta, la verità sulle sorti di Mulder e Scully versione grande schermo, che tanto hanno incantato gli appassionati di tutto il mondo, sia proprio questa.


Rispondere all'articolo - Ci sono 1 contributi al forum. - Policy sui Forum -
> X-Files 2: Il ritorno
22 agosto 2005, di : sarax

Ma ne siete sicuri?... Io sono una grande fan e nel Vs articolo mi sembra ci siano alcune inesattezze: 1) CC ha sempre detto che non sarà il continuo ma uno stand alone... non parlerà di alieni...

2) Dogget e Reyes non dovevano esserci... e gli attori che interpretano quel ruolo hanno sempre detto di non saperne nulla del film...

3)dopo la sparata di DD non credo che RP tornerebbe a lavorare con lui...

4) scopripre se è il padre Mulder? si sà già che è il padre.....

Ma siete davvero sicuri?... Aspetto questa notizia da tempo...e se fosse vero sarei la persona più felice del mondo...

    > X-Errori
    11 settembre 2005, di : john doggett

    ciao sarax, anch’io sono un fan sfegatato di X-Files e come te ho notato diversi errori nell’articolo: anch’io sapevo che il secondo film sarebbe stato uno stand alone senza Doggett e Reyes, il che un po’ mi dispiace perchè visto il finale in sospeso dell’ultimo episodio, avrei preferito una vera e propria conclusione per X-Files con anche la nuova coppia di agenti, ma staremo a vedere cosa si inventa Carter. comunque posso dirti con certezza che Mulder, purtroppo, non è il padre biologico di William: ne abbiamo la conferma nell’episodio finale, nella scena in cui Reyes viene interrogata, e dal fatto che Scully, comunque, rimane sterile. Il piccolo, infatti, è stato generato da quel famigerato chip che impiantarono a Scully nella lontana seconda stagione, il quale conteneva una versione organica di supersoldato che poi ha preso forma negli anni a venire, dando alla luce William. Se ti ricordi,poi, nei flashback dell’episodio Per Manum della stagione otto, Mulder effettivamente aveva provato a donare il suo seme a Scully per tentare una fecondazione assistita che però era poi tristemente fallita. Ho notato anche un altro errore nell’articolo: Mulder, sicuramente non è un alieno per svariati motivi: ha il sangue rosso, per esempio, e gli eventi avvenuti nella trilogia di Biogenesis /tra la 6a e la 7a serie) che gli permettevano di leggere il pensiero della gente come gli alieni erano causati dall’esposizione al virus alieno in russia, nella quarta serie. Però volevo chiederti una cosa: quando dici "sparata di DD" cosa intendi? Perchè mi sa che non ne so niente! Comunque spero vivamente che Chris Carter non ci deluda (non l’ha mai fatto effettivamente)e spero in un cameo di Doggett e Reyes: sono durati poco ma mi sembra ingiusto continuare a trattarli come rimpiazzi! attendo tue notizie! Ciao Ciao
    > X-Files 2: Il ritorno
    27 aprile 2006, di : Miki

    john doggett, guarda che sbagli!William è davvero il figlio biologico di Mulder. Se sei davvero un fan della serie come lo sono io ricorderai che in "Trust no 1" puntata della nona stagione, un supersoldato che spiava Scully svela che Mulder e Scully sono stati a letto assieme. Poi nella puntata finale "The Truth", nel dialogo italiano quando Mulder è in prigione, Scully dice "l’ho dato in affidamento...ecc poi dice "ho dovuto" ma in realtà nella lingua originale ripete due volte "our son.our son, Mulder"

    Saluti by Fox

    > X-Files 2: Il ritorno
    26 ottobre 2006, di : TempusFugit

    Miky cmq se Scully era sterile potrebbe avere ragione JohnDoggett... anche se hanno fatto sesso dubito che Scully sia rimasta incinta per quello

    Cmq "our son our son" potrebbe avere anche un significato eufemistico... nostro figlio nel senso che non avendo un padre è cmq grazie alla presenza di Mulder se Scully è riuscita a superare tutti i problemi e a concepire quel figlio :)

    Cmq speriamo veramente che ci sia un film "seguito" che risolva tutti gli enigmi una buona volta :)))

    Ciao

    > X-Files 2: Il ritorno
    24 febbraio 2007, di : the truth is out there

    la notizia è stata data per vera anche dall’ansa, ma è ahimè falsa. Se avete la possibilità guardate il blog (in inglese) dello storico collaboratore di Carter, che non accenna a nulla, e anzi nega.

    A quanto pare è stato preso per vera, una balla, e non ci si è accertati di confermarla. X-files 2 è solo un lontano miraggio, purtroppo.