Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Movimento |

Women in Run: la corsa contro la violenza sulle donne


Dal 12 al 27 novembre in 8 città d’Italia.
mercoledì 23 novembre 2016 , Inviato da Redazione - 1324 letture

Dopo il grande successo delle corse solidali del 2015, anche quest’anno le Women In Run si rimettono le scarpette da corsa per sostenere il lavoro di ActionAid al fianco delle donne.

Sono 8 le città italiane, alle quali si uniranno spontaneamente altri gruppi locali, mobilitate per manifestare contro la violenza domestica sulle donne con 3 diversi percorsi proposti: 3, 5 o 10 km.

JPEG - 92.5 Kb
Women in Run

Perché per scendere in campo non è necessario essere corridori professionisti, come ricorda la nostra storica testimonial Stefania Rocca accanto a noi anche per questa sfida, ma l’importante è partecipare, sia per finanziare progetti di sostegno alle vittime di questa terribile forma di violenza che per difendere i diritti delle donne.

Questi gli appuntamenti del 2016:

- Vicenza - 19 novembre

- Trento - 20 novembre

- Cesena - 20 novembre

- Lecco - 20 novembre

- Trieste - 20 novembre

- La Maddalena - 20 novembre

- Verona - 27 novembre

- Bari - 11 dicembre

L’evento conclusivo si terrà a Milano il 5 febbraio 2017.

Per partecipare alla WIRun Italy 2016 della propria città basta cercare su Facebook l’evento corrispondente (per esempio: WIRun Modena), cliccare “parteciperò” e iscriversi in loco il giorno stesso dell’evento o secondo le modalità indicate. Sono benvenuti anche gli uomini, la cui partecipazione avrà un importante valore simbolico, dimostrando la volontà di scendere in piazza per difendere i diritti delle donne, il loro rispetto, e l’uguaglianza di genere.

Ai primi 100 iscritti di ogni città verrà data in omaggio la t-shirt ufficiale dell’evento; ai successivi 100 iscritti verrà invece regalato uno scaldacollo con il logo Women In Run e altri gadget che potranno variare a seconda della città. Chi non desidera ricevere il pacco gara, può partecipare con una donazione libera.

Unisciti a Women in Run per dire NO alla violenza sulle donne from ActionAid Italia on Vimeo.

Il 50% della quota di iscrizione di 10 euro andrà a favore del progetto “We Go!” di ActionAid contro la violenza domestica sulle donne, realizzato all’80% grazie al supporto finanziario del Programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza dell’Unione Europea. Beverage partner dell’iniziativa è Acqua Chiarella.

Nel 2015 hanno partecipato a Women in Run 7.500 persone, permettendo di raccogliere oltre 16.000 euro, 12.000 dei quali destinati al progetto "Nei Panni dell’Altra" di ActionAid e 4.000 ad Onlus locali che si occupano di violenza sulle donne.

Non possiamo che augurarci che rispondiate anche quest’anno in massa all’appello nostro e di Stefania Rocca.

Noi vi aspettiamo ai blocchi di partenza!

Cosa è We GO!

La violenza domestica è un fenomeno diffuso in tutta Europa: nel 2014, l’Agenzia dell’Unione Europea per i Diritti Fondamentali (EU Agency for Fundamental Rights – FRA) ha stimato che il 22% delle donne subisce violenza fisica e/o sessuale per mano del proprio partner. L’esperienza pratica insegna che molto spesso le donne rimangono in relazioni violente perché non dispongono di sufficiente autonomia economica per provvedere a sé stesse e ai propri figli.

L’obiettivo di WE GO! è quello di rafforzare i servizi di supporto per le donne vittime di violenza domestica in Europa, con particolare attenzione ai servizi offerti dai centri antiviolenza per favorire l’indipendenza economica.

Il progetto si focalizza sul consolidamento delle capacità dei centri e sullo sviluppo di nuove metodologie e interventi per promuovere alternative economiche per le donne. Grazie a WE GO!, i centri antiviolenza saranno in grado di rispondere meglio alle esigenze economiche delle utenti offrendo opportunità di uscire da contesti di violenza domestica.

Per saperne di più:

wegoproject.eu


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica