Lentini - Verbale di seduta IV Commissione permanente del 6 ottobre 2016

L’anno 2016 il giorno 6 del mese di ottobre alle ore 16.00, in 11A convocazione, nell’auletta consiliare di via Galliano, si è riunita la IV" Commissione Consiliare Permanente. Sono presenti alle ore 16.00 i consiglieri: Vasta, Cunsolo, Crisci, Innocenti. E’ assente il consigliere Vinci. Ordine del giorno: Esame avviso e capitolato speciale d’appalto servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti solidi urbani.

di Giuseppe Castiglia - giovedì 6 ottobre 2016 - 1344 letture

Verbale: Nella seduta odierna viene affrontato l’argomento inerente l’affidamento del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani che con ordinanza del Sindaco è stata provvisoriamente affidata alla ditta Ecomac nelle more dell’espletamento della nuova gara.

La consigliera Cunsolo si chiede come mai sia stata affidata a questa ditta considerato che tante altre ditte avevano partecipato.

Interviene il consigliere Innocenti il quale spiega che il servizio è stato affidato alla Ecomac in quanto le altre ditte partecipanti non avevano prodotto tutta la documentazione richiesta per essere ammessi alla selezione, per cui è rimasta in gara solo la ditta attualmente affidataria, ditta che già opera con successo in altre città e che è molto qualificata sulla raccolta porta a porta.

Informa inoltre, che a breve, si terranno presso Palazzo Beneventano tre giorni di conferenze proprio sull’argomento raccolta differenziata. La consigliera Cunsolo auspica che la raccolta porta a porta venga effettuata nel modo corretto dalla ditta affidataria perchè se così non fosse i costi di gestione sarebbero a carico dell’ente comportando una ulteriore spesa e compromettendo la possibilità di poter abbassare l’alta aliquota vigente della TARI.

Prende la parola il consigliere Innocenti il quale non concorda con la consigliera Cunsolo sui timori per una cattiva gestione della raccolta e precisa che l’A.C. ha tutto l’interesse a fare una corretta differenziata al fine di poter abbassare l’alta tassazione ad essa relativa. Non va comunque dimenticato che la nuova amministrazione ha da poco iniziato a lavorare per cui bisogna dare il tempo alla stessa di potersi organizzare e svolgere al meglio gli obiettivi che si è prefissata.

C’è anche da dire che i cittadini lentinesi devono essere educati alla raccolta differenziata perché senza la loro completa collaborazione non sarà possibile che questo servizio venga svolto al meglio.

Specifica inoltre che la ditta attualmente affidataria provvederà , per tutti i cittadini che non faranno una corretta differenziata, ad azioni dapprima di monito e successivamente di sanzioni.

Prende la parola il consigliere Crisci il quale racconta della propria esperienza maturata in Sardegna dove già tanti anni fa si procedeva alla raccolta differenziata con il metodo di codice a barre.

Dopo aver discusso ampiamente sull’argomento il presidente propone di invitare in commissione il Sindaco, referente della rubrica Ecologia per discutere sull’argomento all’ordine giorno affrontato. Propone altresì di contattare il Dirigente Sanitario dell’Ospedale di Lentini per discutere sulla problematica inerente la mancata apertura del reparto di rianimazione e le modalità di impiego del contributo regionale stanziato per la ristrutturazione dell’immobile che ospita l’ASP di Lentini.

Alle ore 16.45 il presidente dichiara conclusi i lavori della commissione. Il Segretario della 1yA Commissione Consiliare

PDF - 306 Kb
Lentini - Verbale di seduta IV Commissione permanente del 6 ottobre 2016


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica