Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Comunicazione |

Un nuovo social si aggira in Italia (e nel mondo)

Si chiama Mastodon, è un aggregatore social indipendente. Mentre Facebook arranca e persino Twitter viene colonizzato da Elon Musk...

di Sergej - mercoledì 27 aprile 2022 - 3213 letture

Già da qualche anno Facebook ha raggiunto il suo apice espansionistico (stiamo parlando dell’Occidente) ed è diventato sollazzo per anziani e famiglie. I ragazzi si sono spostati su altri social: prima Instagram, poi TikTok ecc_. Nell’intermezzo, il tentativo di trovare in Twitter uno sfogo: soprattutto per comunicatori e social giornalisti, la "scoperta" dei social da parte dei politici statunitensi da Obama a Trump - gli interventi a dir poco imbarazzanti da parte dei team messi sù dai politicanti italiani (la "Bestia" di Salvini)... Oggi la notizia che Elon Musk ha acquisito Twitter, destando la "preoccupazione" da parte degli iscritti.

Nella società massificata, consumistica, omologata, mentre tutti si riversano sui prodotti patinati e sulle "novità" del momento che il mercato offre, noi abbiamo recuperato Mastodon.

Girodivite aveva sperimentato Mastodon già nel 2018, e ora ci siamo tornati a vedere come si erano evolute le cose, e abbiamo trovato una realtà piccola ma decisamente ben messa. Forse proprio la "piccolezza" riesce a far sì che questo social possa muoversi in una dimensione "umana" e più a misura d’utente.

Link a Mastodon

PNG - 75 Kb
Mastodon - Sociale network

Mastodon è un grande social network libero, open-source e decentralizzato di proprietà della comunità, privo di algoritmi e pubblicità, il cui obiettivo è rimettere il social nelle mani degli utenti.

Mastodon è un social network senza pubblicità e algoritmi, un’alternativa decentralizzata alle piattaforme commerciali, evita i rischi che un’unica azienda monopolizzi la nostra comunicazione. Chiunque può far parte di Mastodon ovvero creare una “istanza”, un sito su cui girerà il social e che collegarsi ed interagire con le altre istanze del social network.

I social network hanno smesso da tempo di essere luoghi felici. Alcuni dicono che è un riflesso della nostra società, altri credono che il declino sia stata portato dalla manipolazione algoritmica. Ma entrambe le parti in qualche modo concordano in tutta questa faccenda, non sono più mezzi utili.

Mastodon è stato creato esplicitamente come un’alternativa a Twitter decentralizzata e open source. Non ci sono annunci commerciali, la tua linea temporale non viene manipolata da algoritmi ma è in ordine cronologico. Non è progettato per attirare tutta la tua attenzione e venderla agli inserzionisti.

In sociale.network abbiamo ritrovato un vecchio amico, Carlo Gubitosa di Peacelink, che conosciamo dal 1994 e a cui inviamo il nostro abbraccio.


Per chi è interessato, Girodivite è su Mastodon come @girodivite@sociale.network.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -