Sei all'interno di >> GiroBlog | Spazio precario |

Un minuto di silenzio. Di chi sara’ la colpa?

Comunicato del Movimento Costitutivo per il PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI sezione Lucca / Versilia
di Letizia Tassinari - mercoledì 19 dicembre 2007 - 913 letture

Se la sono cavata con un minuto… Con ben un minuto di silenzio i vari ministri.. politici vari… autorità (ma quest’anno c’erano pochi attori ..peccato). La platea VIP della Scala ha voluto dedicare una parte non indifferente del suo tempo prezioso alla strage di operai letteralmente bruciati vivi alla Thyssen-Krupp di Torino.

Poi tutti a immergersi nella splendida opera di Wagner (in tedesco). Chissà cosa c’avranno capito in questo dramma a tinte forti.

Di sicuro nell’altro dramma , quello svoltosi a Torino , gli attori (i giovani operai morti ed in fin di vita) erano costretti da tempo a turni di dodici ore per portare a casa salari sempre più magri e comunque un po’ di flessibilità ( ma quella buona chiaramente ) non guasta.!!.come non guasta risparmiare sulla pelle dei lavoratori non dotandoli di mezzi di sicurezza però aumentando i profitti.

Di chi sarà la colpa? Mah! Vedremo…Sicuramente Montezemolo tuonerà contro questi padroni delle ferriere così feroci ..come ha già tuonato contro l’assenteismo dei lavoratori della pubblica amministrazione.. Alcuni ministri si recheranno a Torino per cercare di capire , rendersi conto..proporre magari controlli più stringenti…tutto questo sempre dopo il dramma però.. mai prima…. Vogliamo scommettere che l’emergenza morti sul lavoro non porterà nessun decreto urgente a salvaguardia dei diritti dei lavoratori ?…però per proteggere i cittadini (dicono i governanti) invece hanno fatto rapidamente un decreto sicurezza ed altri sindaci sceriffi vari decreti anti lavavetri e anti immigrati poveri. Un po’ ai limiti del razzismo magari…. ma....bisognava dare un segnale… Vogliamo scommettere che Fini Casini Veltroni che si recarono così rapidamente al campo rom di Roma (vi ricordate?) per cercare di capire e magari raccattare un po’ di voti non andranno a Torino? Vogliamo scommettere che come già accaduto qui in Versilia con il povero Matteo Valenti i presunti responsabili saranno condannati a pene ridicole compresi i risarcimenti?

Noi speriamo di essere clamorosamente smentiti ma onestamente siamo abbastanza pessimisti..

Movimento Costitutivo per il PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Sezione Lucca- Versilia


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -