Un incendio a Santuzzi


Accade a Santuzzi, il quartiere satellite di Carlentini (SR)
mercoledì 28 giugno 2017 , Inviato da Luigi Boggio - 1559 letture

L’odore acre di fumo si sente ancora dopo che le fiamme hanno annerito la montagnola della "vergogna", avvolta la delegazione e ambito la chiesa di Santa Tecla senza danni per il pronto intervento dei vigili del fuoco. Quello che doveva fare l’amministrazione Basso l’ha fatto il fuoco. Dal giorno del suo primo insediamento e non ultimo, prima dell’incendio, la bonifica e la sistemazione di questo luogo, che rappresenta il cuore di Santuzzi, è stato sempre posto. Vengono,vedono e vanno via. Effettivamente, si sente dire in continuazione, è uno schifo ma non fanno niente. Non fanno niente perchè l’intervento di bonifica e di terrazzamento con piantumazione costa poco non trattandosi di mega progetto di cementificazione con giochi aerei, cascate d’acque e scalinate per passerelle amministrative con riquadri alla Kim Sung.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Stampa Stampa Articolo
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio
:.: Condividi

Bookmark and Share
:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica