Sei all'interno di >> :.: Rubriche | Sportivamente |

Tutti i numeri dei campioni del mondo

Quante volte abbiamo già assistito alla finalina tra Germania e Uruguay? Quante volte si sono scontrati sul campo Kuyt e Forlan quest’anno? Brevi annotazioni sul torneo calcistico di maggior prestigio.

di Orazio Leotta - mercoledì 14 luglio 2010 - 2620 letture


- L’Italia per la prima volta in una fase finale del mondiale torna a casa senza vincere una partita.

- Rimangono 4 i giocatori che hanno segnato gol in più di una finale mondiale: Zidane (2006 e 1998), Vavà (1962 e 1958), Pelè (1958 e 1970), Breitner (1974 e 1982).

- Restano due i tecnici che hanno vinto il Mondiale da giocatore e poi da allenatore (Beckenbauer, 1974 e 1990) e (Zagallo, 1958, 1962 e 1970).

- Inghilterra-Germania: nel 1966 l’Inghilterra beneficiò di un gol che non era gol. (e vinse il Mondiale). Nel 2010 all’Inghilterra viene negato un gol, che era gol. (e viene eliminata).

- In semifinale è stato di nuovo duello tra Kuyt (Olanda) e Forlan (Uruguay) così come era accaduto in un’altra semifinale del 2010, quella di Europa League tra Liverpool (Kuyt) e Atletico Madrid (Forlan).

- Miglior risultato di sempre del Paraguay, che raggiunge i quarti di finale. Per tre volte era stato eliminato agli ottavi di finale (1986, 1998 e 2002).

- Spagna come l’Italia a Usa ’94. Perde la prima partita (0-1) ma poi raggiunge la finale.

- La Nuova Zelanda viene eliminata pur non perdendo nessuna delle tre partite del primo turno. Nell’unico precedente ai Mondiali (1982) era stata comunque eliminata al primo turno, ma aveva perso tutte e tre le partite (con Scozia, Urss e Brasile).

- Per il secondo mondiale consecutivo il Brasile viene eliminato ai quarti di finale. La Germania, invece, per il secondo mondiale consecutivo, viene eliminata in semifinale e per il secondo mondiale consecutivo si piazza terza.

- Il Brasile finora era stata la sola nazionale ad avere vinto un mondiale al di fuori del proprio continente (Svezia 1958 e Corea/Giappone 2002), ora eguagliato dalla Spagna.

- Per la seconda volta il Brasile (nel 2014) ospiterà le fasi finali di un Mondiale. La prima volta che accadde (1950) fu l’unica volta in cui per assegnare il titolo non si disputò una finale secca, ma la vincitrice uscì da un gironcino finale a 4 squadre (Uruguay 5 punti., Brasile 4, Svezia 2 e Spagna 1).

- Così come nell’86 in Messico e in Usa ’94, ben tre squadre europee si piazzano tra le prime quattro, in campionati organizzati da un paese extra-europeo, con la differenza che stavolta a vincere è stata una squadra europea, mentre negli altri casi avevano vinto rispettivamente l’Argentina e il Brasile.

- La Germania (comprese le volte in cui si chiamava Germania Ovest) è con 12 presenze, la nazionale più piazzata fra le prime quattro. Seguono Brasile con 10 e Italia con 8.

- Miglior risultato di sempre in un Mondiale per la Spagna. Prima d’adesso poteva vantare un 4° posto nel 1950 in Brasile.

- Per la prima volta in una fase finale del Mondiale la nazione ospitante (il Sudafrica) viene eliminata al primo turno.

- Serbia e Slovacchia sono state le squadre esordienti in una fase finale dei mondiali (entrambe eliminate al primo turno, ma con vittorie eccellenti. Serbia-Germania 1-0 e Slovacchia-Italia 3-2).

- Miroslav Klose, con 14 gol segnati nelle fase finale di un mondiale, eguaglia Gerd Muller ed è ad una sola rete da Ronaldo (15).

- Son dovuti passare 40 anni (da Mexico 70, 4° posto) affinché l’Uruguay si piazzasse nei primi 4 posti della classifica finale.

- L’Europa passa in vantaggio nella computa dei titoli vinti (dieci contro i nove del Sudamerica).

- David Villa, con 5 gol, eguaglia il record di gol di Butragueno (Mexico ’86) in una fase finale del Mondiale, per la nazionale spagnola.

- Stessa finale 3° e 4° posto di Mexico ’70 (Uruguay-Germania).

- Chiunque avesse vinto la finalissima, si sarebbe aggiudicata per la prima volta la Coppa del Mondo.

- Finale tutta europea con arbitro europeo (l’inglese Webb). Non accadeva dalla finale di Germania 1974. Anche quella volta fu un arbitro inglese (Taylor).

- La Spagna raggiunge la finale segnando sette gol, ma c’è chi ha fatto peggio. Nel 1990 l’Argentina perviene alla finale segnando solo cinque gol.

- L’inglese Webb arbitra la prima e l’ultima partita della Spagna in questo mondiale (Spagna–Svizzera 0-1 e Olanda–Spagna 0-1).

- Terza finale per l’Olanda e terza sconfitta; le ultime due ai tempi supplementari.

- Robben sconfitto in finale così come era stato sconfitto nella finale di Champions League.

- Dagli ottavi di finale alla finale compresa, la Spagna ha vinto sempre per 1-0 (contro Olanda, Germania, Paraguay, Portogallo).

- Doppietta Spagna (Europeo-Mondiale) così come aveva fatto in passato la Germania Ovest (1972 e 1974). Anche la Francia ha realizzato l’accoppiata, ma a competizioni invertite (1998 e 2000).

- Del Bosque come Lippi. Sono i soli tecnici a poter vantare di aver vinto in carriera una Coppa dei Campioni, una Supercoppa Europea, una Intercontinentale e un Mondiale per nazioni.

e per finire...

- Il polpo Paul ha azzeccato tutti i pronostici relativamente alle gare su cui era stato consultato (otto su otto).


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -