Sei all'interno di >> :.: Culture | ParoleRubate |

Tre libri imperdibili per le Feste

Le imperdibili offerte di ZeroBook per i lettori di Girodivite. Tre magnifici libri per le Feste di Natale 2015 e per l’Epifania 2016! Non perdere l’occasione :-)
di Redazione - mercoledì 2 dicembre 2015 - 4698 letture

L’isola dei cani, di Piero Buscemi

JPEG - 24.2 Kb
L’Isola dei Cani

Il romanzo che è alla base della poetica di uno dei migliori scrittori italiani contemporanei. Piero Buscemi attraverso una scrittura tersa, sintetica, nervosa, ci conduce attraverso le fratture di una generazione. Un romanzo che è il ritratto di una generazione. Davvero imperdibile!

"Una storia ambientata in Sicilia, il racconto di un’emigrazione in controtendenza, dal nord al sud. Un sindacalista si ritrova a perdere il lavoro a causa di un incidente (lo spunto della storia, un fatto di cronaca, è l’incendio di un capannone della Pirelli negli anni settanta) e decide di riportare la famiglia in Sicilia. Da qui la perdita di ruolo agli occhi del figlio quindicenne, la sua incapacità di essere per lui punto di riferimento come lo era stato per i suoi colleghi operai. Il figlio decide così di rivolgersi alla strada..." (Pina La Villa)

La scheda e la possibilità di acquisto su IBS.


Col volto reclinato sulla sinistra, di Orazio Leotta

JPEG - 9.5 Kb
Col volto reclinato sulla sinistra

Esce, pubblicato da ZeroBook, il nuovo libro di Orazio Leotta. Si intitola "Col volto reclinato sulla sinistra" ed ha in copertina una splendida immagine di "Flora" dipinta da Tiziano. Il meglio della rubrica "Il quadro della settimana" che Girodivite ha pubblicato negli anni passati esce ora in formato ebook. Quasi 200 pagine, con i quadri più belli, i pittori più grandi della storia dell’arte e della pittura dell’Occidente.

Leggi la scheda del libro.

Per acquistare la versione cartacea, tramite il sistema print on demand, la versione è disponibile su Lulu.com (210 pagine circa, foto interne in bianco e nero).

La versione ebook a colori è sui maggiori store italiani. Per facilitarvi: la scheda su IBS.


Il CronoWeb, a cura di Sergio Failla

JPEG - 10 Kb
Il CronoWeb

La nascita del Web, l’evoluzione della Rete dalle origini ai nostri giorni. Una cronologia per il primi 25 anni del Web. I mille volti di una tecnologia che è entrata nelle abitudini e nella vita comune di buona parte dell’umanità.

"Nel momento in cui il Web esce dal CERN e approda nei campus universitari, si forma il mythos. La "storia" delle origini del Web viene immediatamente scritta e data. Diffusa come parte della nuova religione. Sono i primi utilizzatori del Web che hanno bisogno di sapere da dove proviene questa cosa meravigliosa che il Web. Si vanno a intervistare i vecchi tecnici e ricercatori del CERN, che diventano i "padri" del nuovo medium. La diffusione del Web fa sì che si comincia a pensare a tutti i possibili usi. Chissà se c’è un modo di fare business col Web. La cultura dominante è quella del business, i nuovi utilizzatori pensano anche al proprio immediato futuro all’interno della propria società. Il Web diventa quella cosa complessa che è oggi: mezzo di comunicazione, strumento di business, veicolo per idee e per i malesseri della nostra società" (dalla Introduzione del libro).

Per avere gratuitamente l’ebook (in versione pdf), basta mandare una email a: zerobook@girodivite.it (scrivi: Mandami il link al CronoWeb).


JPEG - 116.6 Kb
L’Isola dei Cani di Piero Buscemi
JPEG - 36.2 Kb
Col volto reclinato sulla sinistra, di Orazio Leotta
JPEG - 47.1 Kb
Il CronoWeb, a cura di Sergio Failla


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -