Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

“To En” emergente band siciliana

Intervista a Rocco Minore, voce solista della band siciliana

di Cesare Piccitto - venerdì 12 gennaio 2007 - 4401 letture

I TO EN nascono nel 1992 con i seguenti componenti: Voce e chitarra: Rocco Minore Chitarre: Livio Rinaldi Basso: Michele Gulizia Batteria: Giovanni Amato Violino: Vincenzo Di Silvestro

Il termine TO EN è greco, ripreso dalla filosofia di Plotino dove è inteso come l’inizio di ogni cosa. Propongono un melange di sonorità vintage contaminate da nuovi propositi rock e pop d’oltremanica riuscendo a creare un interessante contesto elettropop. Stupisce all’ascolto la creatività e l’utilizzo di suoni e atmosfere a volte lounge a volte stone’s a volte spudoratamente seventie’s dal gusto veramente attuale. In breve le tappe fondamentali che hanno attraversato in dieci anni di carriera musicale. Molti concerti live oltre alla partecipazione a svariati concorsi musicali, regionali e nazionali ottenendo il primo posto o un ottimo piazzamento.

1993 MEGA MAGAZINE ROCK Caltagirone 1995 FESTA DELLA MUSICA Scordia 1996 24 ORE ARTE Vittoria 2000 1 classificati “MAGMA” Misterbianco SONICA 2000 Misterbianco Live set COMISO Comiso 2001 ROCK TARGATO ITALIA selezione TAXI DRIVER Catania Live set a MILITELLO V.C. Militello V.C. SOL MUSIC Palermo LAVICA ROCK Viagrande 2002 SANREMO ROCK semifinali nazionali Sanremo

In occasione dell’ultimo concerto tenuto a Palagonia, intervista al cantante Rocco. Come nasce l’avventura To En? Rocco: Intorno al 1990 io e miei amici avevamo intenzione di creare una “FANZINA” (fumetto autoprodotto), oltre a una voglia incontenibile di esprimersi in un mezzo che potesse veicolare contenuti creativi. Il progetto fallì. Dal fumetto passammo a far musica senza una ragione precisa. Ci accorgemmo che la musica era uno strumento creativo e espressivo molto più flessibile e efficace. Prima un accostamento timido, dopo la musica si è impossessata della nostra anima e non riuscimmo più a farne a meno. In dieci anni di carriera come si è evoluta la vostra musica? Rocco: all’inizio e tuttora, ascoltiamo musica completamente diversa. Dal bandistico al trash-metal quindi dalla jam session dei nostri singoli bagagli musicali nasce il nostro personale sound. Consapevoli della difficoltà di creare musica originale, cerchiamo continuamente di farlo. Lo sperimentalismo puro è l’altro ingrediente che da sempre contraddistingue i nostri pezzi. Un sound schizofrenico ma armonico allo stesso tempo. In una stessa canzone vi sono repentini e improvvisi cambiamenti di ritmo che spiazzano e stimolano l’ascoltatore. Curando oltre le sonorità anche i testi con una certa ricercatezza di linguaggio.

Quale è stato il punto più alto della vostra carriera fino a ora? Rocco: beh! Un po’ tutta la carriera. Per me. Nel senso che anche se si suona in piccoli centri o in gare minori, il bello è il contatto col pubblico quando sai di poter dare e ricevere emozioni. Se parliamo a livello di prestigio sicuramente semifinali nazionali “Sanremo Rock 2002”, selezioni “Destinazione Sanremo” e “Accademia di Sanremo 2001”. Avete inciso CD o altro? Rocco: Sì! Nostre canzoni sono all’interno del CD di Sonica 2000. Oltre ad altre tracce in formato mp3 nel web. Diversi CD-demo. Da poco abbiamo ultimato la lavorazione di un nostro ultimo Cd autoprodotto. Progetti per il futuro? Rocco: Stiamo lavorando al nostro repertorio, oltre a creare nuovi pezzi in previsione di nuovi concerti in giro per l’Italia.


Rispondere all'articolo - Ci sono 1 contributi al forum. - Policy sui Forum -
“To En” emergente band siciliana
25 marzo 2007, di : Olga...

I ToEn... Una band che riesce a creare canzoni che meritano tanto rispetto; canzoni che dal primo istante in cui le ascolti riescono ad incollarsi bene nella mente... Bella musica, bel gruppo... sono molto bravi...