Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Comunicazione |

Sulle calunnie che stanno girando in rete

In tempi di confusione e di emergenza, c’è ancora qualcuno che tenta di speculare sulla drammaticità vissuta in queste settimane in Italia per ritagliarsi uno spazio di stupida notorietà.
di Redazione - domenica 22 marzo 2020 - 577 letture

Circola in rete il messaggio di un presunto medico di Torino che chiede dove sono finite le Ong in questo momento. Al netto delle illazioni, che almeno in questo momento si potrebbero risparmiare a vantaggio di tutti, vogliamo rassicurarlo che EMERGENCY sta lavorando contro il Covid-19 in questo modo:

👉 Siamo stati autorizzati dalla Protezione civile per collaborare nella gestione dell’epidemia. Siamo stati contattati da diverse realtà sanitarie di alcune regioni italiane. Al momento stiamo lavorando con la Direzione sanitaria dell’ospedale di Brescia per proteggere il personale sanitario e l’ospedale dal contagio.

👉 Continuiamo a lavorare nei nostri ambulatori in Italia e, oltre all’attività ordinaria, facciamo prevenzione con un protocollo di triage che permette di individuare pazienti con sintomi compatibili con il virus, di informarli e indirizzarli ai servizi competenti in un’ottica di tutela della salute pubblica.

👉 In collaborazione con il Comune di Milano, consegniamo pasti, alimentari, farmaci e beni di prima necessità agli over 65, le persone in quarantena e le persone fragili.

👉 Sempre a Milano, stiamo lavorando con il Comune per la prevenzione del contagio nelle strutture di accoglienza delle persone senza fissa dimora e dei minori non accompagnati.

Non siamo soliti parlare di quello che fanno altre organizzazioni, ma – siccome la cita – sappiamo che anche Medici Senza Frontiere sta lavorando contro il Covid-19 nel lodigiano.

In un momento drammatico per l’Italia, cerchiamo di fare tutti la nostra parte. Evitare di diffondere calunnie potrebbe essere già un bel contributo.

>> I nostri interventi per l’epidemia di Covid-19 sono in costante aggiornamento: trovi tutti gli aggiornamenti sulla pagina EMERGENZA SANITARIA IN ITALIA PER COVID-19: ECCO COSA STIAMO FACENDO


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -