Sei all'interno di >> GiroBlog | Quisquilie & pinzellacchere |

Schizzi&Ghiribizzi. Nr. 34. L’oracolo di Delfi ha parlato. Zingaretti, l’uomo che ride, almeno così sembra. Laura Boldrini chi? Gli USA di Trump sono i peggiori?

di Franco Novembrini - mercoledì 9 ottobre 2019 - 556 letture

L’ORACOLO DI DELFI... - Hanno dovuto scomodare l’oracolo di Delfi per capire che Matteo Renzi ha giocato la carta dei 5stelle per poter fare un suo gruppo e divenire il dominus della politica del governo e poterlo controllare e, fino a quando lo riterrà opportuno, di tenerlo in vita. Si dice che lo abbiano capito anche Zingaretti e Di Maio. Io ho qualche dubbio.

ZINGARETTI, L’UOMO CHE RIDE - Il segretario del PD che nell’atteggiamento fisico ed nelle vicende politiche pare una copia del personaggio di Gwynplaine de ’’L’uomo che ride’’ di Victor Hugo, libro edito 151 anni fa. Il personaggio viene ’’rapito’’ alla sua vita normale, sopravvive ad un naufragio, viene torturato e sfigurato, ragion per cui ha una espressione che sembra sempre sorridere, si trova a dover combattere contro le ingiustizie, nell’Inghilterra dell’epoca, in cui le immense ricchezze dell’aristocrazia e della borghesia si scontravano con la miseria delle classi lavoratrici e che il nostro finisce stritolato da sistema. Ripeto, si parla dell’Inghilterra di 150 anni fa e non dell’Italia odierna. Ogni somiglianza con fatti attuali realmente accaduti deve ritenersi casuale e l’autore del ’’pezzo’’ non ne è responsabile.

LAURA BOLDRINI, CHI? - Qualcuno di voi si sarà dimenticato di tale Laura Boldrini, ma lei non si è dimenticata di noi. Purtroppo. La seguace del compagno Pisapia, quello che in Europa ha sottoscritto e rincarato la dose sostenendo che comunismo e nazismo sono stati uguali, orbene per anni la Presidenta della Camera dopo anni di sanguinose ingiurie ricevute per il suo modo di condurre i lavori alla Camera, ricambiate da lei e dai suoi fans, ha dichiarato di essere disposta (!?!) ad incontrare Grillo e spiegargli la sua adesione al PD, ora al governo con i 5stelle. La signora ha affermato che i ’’grillini’’ sono cambiati. Ora se non ricordo male la Boldrini faceva parte, ultimamente di LeU, dopo aver lasciato Sel, dice che sono cambiati. Non mi pare. E’ la ex Presidenta che in pochi anni ha ’’cambiato’’ tre casacche: Sel-LeU-Pd. Non sarà mica in cerca di qualche poltrona, non sarebbe la prima né l’ultima.

GLI USA DI TRUMP...? - Molti nostri politici prendono le distanze da Trump e definiscono la sua presidenza la peggiore di sempre. Concordo. Ma ritengo anche che la sua presidenza non sia piovuta dal cielo e credo che la prepotenza, la corruzione, la malafede e il servilismo dei ’’paesi amici’’ come l’Italia abbia contribuito non poco alla vittoria di Donald. In Italia gli Usa hanno sempre comandato e le tracce di molte stragi quando il nostro Paese voleva cambiare rotta portano ai servizi segreti americani. ricordo che pochi anni fa Napolitano graziò gli spioni che rapirono Abu Omar a Milano e lo fece senza che i responsabili facessero un giorno di galera e senza presentarsi ai giudici italiani.

Ora l’orrendo Trump scappa dall’Iraq lasciando soli i curdi che si sono battuti contro l’Isis, male guerre in Pakistan, in Somalia, in Kosovo, in Libia sono state volute e dirette da presidenti americani di ambedue gli schieramenti politici ed anche da uno premiato con il Nobel per la Pace. Per chi non fosse stato molto attento faccio notare che durante la guerra del golfo la Halliburton del vice presidente Usa Dick Cheney fece affari milionari con vari traffici ed ora nella crisi, spalleggiata dagli americani, ora abbiamo il figlio di Joe Biden che trafficava a Kiev, capitale dell’Ucraina, nella quale da cinque anni i russi combattono contro gli ucraini per lo stretto di Kerch, cosa ci faceva lì il figlio di un aspirante presidente Usa? Perché Trump vuole farlo incriminare? Perché gli americani ’’armeggiano’’ con i servizi segreti italiani? Cosa a dire il vero non nuova.



Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica