Sei all'interno di >> :.: Girodivite Network | Cartamenù | Ricettario |

Sarago alle noci

Una ricetta semplice e veloce per valorizzare uno dei pesci del Mediterraneo più apprezzati.
di Piero Buscemi - domenica 29 luglio 2018 - 2120 letture

La pezzatura ideale per confezionare questa ricetta è di circa 800 grammi. Questo significa che, in base al numero dei commensali, occorrerà procurarsi più saraghi. La scelta del peso non è casuale. Innanzitutto, questa ricetta è rivolta alla famiglia e quindi alla realizzazione in casa, quindi è comprensibile non scegliere un sarago troppo grosso, che comporterebbe una maggiore durata di tempo per la cottura e una cucina professionale per contenere la teglia che verrà utilizzata.

Una volta che ci saremo procurati il sarago della "taglia" giusta, passiamo agli ingredienti necessari:

- 5 noci
- prezzemolo
- basilico
- capperi
- aglio
- erba cipollina
- sale
- peperoncino
- olio
- vino bianco

Sminuzziamo le noci in modo grossolano, faremo la stessa cosa con le foglie di prezzemolo e di basilico. Uniamo qualche cappero (vanno bene quelli piccoli, sono più aromatici), l’aglio a pezzettini (se preferite, potete utilizzarlo intero), una spruzzata di erba cipollina, il peperoncino, un piccolo di sale (poco, ricordate che abbiamo già messo i capperi, di solito un po’ salati). Amalgamiamo il pesto con un po’ d’olio e il vino bianco.

In una teglia di misura sufficiente da contenere il sarago per intero, versiamo un po’ di olio, mezzo bicchiere di vino bianco e mezzo di acqua. Disponiamo il sarago, sventrato accuratamente eliminando completamente la patina nera che riveste il ventre e le scaglie. Con un cucchiaino, riempiamo la pancia del pesce con il pesto. Saliamo a piacere e inforniamo a 180 gradi per 40 minuti.

Sforniamo il pesce e ricaviamo due filetti da disporre nei piatti. L’operazione di pulitura sarà agevolata dalle lische di discreta dimensione che caratterizzano il sarago. Versare sui filetti il pesto e a gradimento, si può aggiungere qualche goccia di olio a crudo.

Per questa ricetta, abbiamo provato ad abbinare un Bianco di Nera Milazzo. Un vino leggermente frizzante. Il risultato non ve lo sveliamo. Lasciamo a voi il privilegio di sperimentarlo.

JPEG - 62.2 Kb
Sarago alle noci
PNG - 116.9 Kb
Bianco di Nera


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -