Reddito di cittadinanza

Sul reddito di cittadinanza ho scritto in tempi non sospetti che andava rivisto in alcune sue parti - dichiarazioni, controlli incrociati, disponibilità d’impiego...

di Luigi Boggio - giovedì 4 novembre 2021 - 718 letture

Spero stesse pagine, stessi articoli, stessi titoli dedicati al reddito di cittadinanza nei confronti degli evasori fiscali e degli esportatori di capitali nei paradisi fiscali.

Quando si parla di libertà di stampa e quando si degneranno di scrivere qualche rigo sul fondo di pensione dei giornalisti, Inpgi, in profondo rosso che vogliono caricare sull’Inps delle pensioni generose calcolate con il sistema retribuito.

Sul reddito di cittadinanza ho scritto in tempi non sospetti che andava rivisto in alcune sue parti - dichiarazioni, controlli incrociati, disponibilità d’impiego - ma c’è stata molta fretta per l’incalzare della crisi, anche per farne una bandiera politica 5S alla pari di quota 100 della Lega.

Due provvedimenti che vanno rivisitati con molta saggezza e acume senza barricate tenendo conto che si parla della vita di persone che hanno bisogno di aiuto e di persone che sono alla soglia della maturazione di un diritto dopo anni di lavoro.

Anche su questo si misurerà la capacità del governo Draghi e delle forze politiche in Parlamento.

JPEG - 45.1 Kb
Mario Draghi


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -