RIFIUTI CAMPANI SMALTITI in SASSONIA

.....ma, la furbata dei tedeschi...sono geniali....è che i rifiuti "non sono stati bruciati nei termovalorizzatori tedeschi, ma sono stati riciclati per ricavarne materie prime secondarie e composti organici che verranno venduti all’industria. "
di Enzo Maddaloni - giovedì 5 giugno 2008 - 1588 letture

Credo che questa ANSA battuta il 21 maggio pochi giornali hanno avuto modo o coraggio di pubblicarla, perchè mentre noi ci mangiamo il fegato, loro se la godono e ci fanno pure altri soldi oltre a quelli che gli abbiamo già dato!

So geniali sti tedeschi. Loro non pensano sempre di vacche! Complimenti.

BERLINO, 21 MAG - 08 17,09 (ANSA)

I rifiuti campani già smaltiti in Sassonia non sono stati bruciati nei termovalorizzatori tedeschi, ma sono stati riciclati per ricavarne materie prime secondarie e composti organici che verranno venduti all’industria.

Il percorso dell’immondizia italiana in Germania lo ha spiegato all’ANSA una portavoce del Ministero dell’Ambiente della Sassonia, sottolineando che niente è finito in discarica. «Questi rifiuti non sono stati bruciati» negli inceneritori, ha detto la portavoce.

Anzitutto, ha spiegato sono stati separati i rifiuti organici da quelli solidi, che diventeranno poi materie prime secondarie (plastica, metallo, etc.).

Il resto, «una parte minore - ha proseguito - è statotrattato in un impianto meccanico-biologico e verrà venduto alle industrie», le quali bruciano questo materiale trasformandolo così in energia.

Ma il grosso dei rifiuti campani diventa materia prima secondaria. E l’Italia, oltre a fornire l’immondizia, svolge anche un ruolo importante nella fase successiva del percorso di quest’ultima.

Il Paese, infatti, è al terzo posto, con 2,01 milioni di tonnellate, della graduatoria degli acquirenti di materie prime secondarie. (ANSA).

C’è stato un carissimo amico medico napoletano che l’altro giorno, dopo avergli letto questa notizia mi ha detto ......." ma tu è capit buon -.....pavamm piu di 200 euro a tonnellata per mandare i rifiuti in Germania e quelli poi ce li rivendono come materia prima per l’industria nostra di trasformazione? ...e poi dal nord ci arrivano tramite la camorra i rifiuti tossici e nocivi"

"...Enzo... sai che te rich...nui simm propri na maniat e strunz". ...."...si lo so (rispondo io) un’artista ci ha messo pure nei barattoli e ci ha fatto una mostra a Napoli molto apprezzata da Bassolino! Il titolo era "merda d’artista".

Coro Finale

Non v’accanite troppo sull’ingiustizia; presto

da sè, nel proprio gelo, sarà estinta.

Meditate la tenebra e l’inverno

di questa valle percorsa dal pianto.

(Bertolt Brecht da l’opera da tre soldi)


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -