Sei all'interno di >> :.: Primo Piano | Comunicazione |

Promessa in sposa a un ottantenne

La storia di Zalissa, la piccola guerriera
di Redazione - venerdì 8 febbraio 2019 - 460 letture

"Un giorno, avevo 14 anni, ero appena tornata a casa da scuola. Mia sorella e mia madre parlavano di un matrimonio. Così ho chiesto chi stava per sposarsi e ho scoperto che era il mio". Così Zalissa ha scoperto di essere stata promessa in sposa a un uomo di 80 anni.

spose-bambine-principale

La sua storia non è un caso isolato: in Burkina Faso, dove la ragazza vive, più di una ragazza su due si è sposata prima di aver compiuto 18 anni.

Zalissa ha avuto il coraggio di ribellarsi alla decisione del padre. Lo ha fatto anche grazie alla consapevolezza dei suoi diritti, acquisita a scuola.

Da anni lavoriamo insieme alle organizzazioni locali per contrastare e prevenire il fenomeno delle spose bambine in Burkina Faso. Con il tuo aiuto possiamo continuare a farlo.

Abbiamo dato vita a progetti educativi per formare studenti e insegnanti, diffondere una cultura dei propri diritti e combattere i fenomeni pericolosi per la propria salute. In questo modo si va formando una coscienza sociale che permette anche a ragazze giovanissime di affermare i propri diritti.

In ogni comunità sono stati creati dei comitati di vigilanza che monitorano la situazione e denunciano i casi noti. Donne aiutano altre donne a denunciare e le proteggono all’interno della comunità. Forniscono loro gli strumenti per opporsi al matrimonio e alle violenze.

Le comunità hanno risposto con entusiasmo e hanno ottenuto i primi significativi successi. Il governo del paese ha adottato un piano nazionale di contrasto al fenomeno e ha reso, di fatto, illegale il matrimonio con minorenni.

Il lavoro svolto in Burkina è stato replicato in altri paesi, come l’Afghanistan, il Ciad o il Sudan. Vogliamo che tutte le donne siano rispettate e che la loro vita non venga più distrutta da matrimoni che non hanno mai scelto.

DONA ORA


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -