Sei all'interno di >> GiroBlog | Linking |

Privacy

Da un rapporto diseguale (vittima/carnefice, suddito/dominante) a un rapporto paritario. Idee paradossali e sarcasticamente peregrine :-)
di Victor Kusak - venerdì 5 ottobre 2018 - 1027 letture

Ma perché dobbiamo essere noi ad accettare di sottoscrivere una cessione di nostri diritti a un altro? perché obbligare a questo rapporto diseguale, tra vittima e carnefice, tra suddito e sovrano, tra povero e ricco? Se rapporto ci deve essere, dovrebbe essere tra eguali. E allora, la cessione dei diritti dovrebbe essere reciproca.

Che le Aziende (che poi sono le corporation) si abituino a cedere i propri diritti sulla privacy, in cambio di alcuni diritti sulla privacy dei singoli. E poi ne parliamo...


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -