Sei all'interno di >> Eventi in giro |

Poliziotti al bar, il 13 settembre c’è "Cammina, stronzo!" di Piergiorgio Di Cara

di Redazione Zerobook - mercoledì 11 settembre 2019 - 243 letture

Continuano gli appuntamenti che caratterizzano i venerdì del mese di settembre sul Cassaro Alto, il tratto di via Vittorio Emanuele cha dai Quattro Canti raggiunge Porta Nuova. Organizzata da ristoro Kaleido e Libreria Vaccaro, nell’ambito delle Botteghe Letterarie promosse dall’Associazione Cassaro Alto,la rassegna propone una serie di libri che narrano storie vissute da donne e uomini della Polizia di Stato. Dopo "Crimini al microscopio" di Paola Di Simone, presentato il 6 settembre scorso, il 13 settembre alle ore 19:00 tocca a Piergiorgio Di Cara, poliziotto e scrittore, che racconterà una Palermo vissuta sulle Volanti, negli oscuri notturni che sono i veri padroni della notte a Palermo.

Schermata 2019-09-07 alle 18.37.04

"Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo" è una grandinata nel deserto. Non annuncia la liberazione di Palermo né preconizza salvifiche redenzioni, anzi. La malformazione congenita che rende la città malata può essere però raccontata e interpretata: allora meglio una verità che cento speranze. E chi più di uno sbirro può caricarsi la responsabilità di rivelare il male senza censure? Questi racconti sono adrenalina e azione allo stato puro, sono sigarette e retate notturne, birre e appostamenti, latitanti, amici e colleghi, paura, ansia, sangue freddo e il sorriso amaro di chi pur consapevole che non si finirà mai di combattere, prova imperterrito a cacciare via dagli occhi la fastidiosa ragnatela che ricopre tutto e tutti, anche quelli che proprio non riescono a vederla. La raccolta Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo in questa nuova edizione, aggiornata e ampliata, accoglie due racconti inediti e un’introduzione dell’autore. Questa è l’opera prima di un poliziotto che narra senza filtri gesta di sbirri.

Gli appuntamenti successivi saranno il 20 settembre con Alessandro Chiolo che presenterà il suo "Squadra Mobile. L’avamposto degli uomini perduti" e il 27 settembre con "Io, sbirro a Palermo" di Maurizio Ortolan, già ispettore dello SCO che a Palermo ha vissuto la grande stagione della caccia ai mafiosi latitanti con la squadra Catturandi. Tutti gli appuntamenti saranno presentati da Roberto Greco e si svolgeranno presso il ’ristoro Kaleido’, in via Vittorio Emanuele 446 a Palermo e inizieranno alle ore 19:00.


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica