Sei all'interno di >> :.: Culture | Libri e idee | Racconti |

Poesie ischitane (ischia...)

di junior - domenica 30 dicembre 2007 - 3871 letture

Raggi dorati riscaldano
i fianchi delle tue colline.
Chiome verde smeraldo
ondeggiano nell’aria tiepida.
Prospettive d’azzurro
sovrastano le tue rocce
scolpite da una mano invisibile.
Case di pietra
mimetizzate tra orti e vigneti.
Altitudine…
Il volo del corvo…
L’odore della ginestra…
L’occhio corre veloce
verso il mare turchese.
Bagliori arancio dall’orizzonte vicino…

Angela Colella


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -