Sei all'interno di >> Flash |

Persone: Benjamin Zephaniah

di Redazione - giovedì 7 dicembre 2023 - 683 letture

È morto a 65 anni Benjamin Zephaniah, poeta britannico di origini caraibiche noto anche per aver recitato nella serie “Peaky Blinders”

È morto a 65 anni Benjamin Zephaniah, poeta britannico di origini caraibiche noto anche per aver recitato nella serie Peaky Blinders, interpretando in tutte e sei le stagioni il personaggio di Jeremiah “Jimmy” Jesus. Zephaniah era uno stimato poeta, e aveva pubblicato varie raccolte a partire dagli anni Ottanta. Aveva scritto anche diversi romanzi e libri per bambini, oltre ad alcune opere teatrali. Otto settimane fa gli era stato diagnosticato un tumore al cervello.

Era nato a Birmingham nel 1958 da padre di Barbados e madre giamaicana, e fin dall’inizio della carriera aveva incorporato la musica reggae e caraibica nella sua produzione artistica, dedicandosi al dub poetry, genere musicale in cui vengono recitate le poesie sopra a basi dub, come viene definita l’evoluzione elettronica del reggae. Zephaniah era un attivista antirazzista e per i diritti degli animali. Aveva lavorato spesso anche in radio e in tv.

Nonostante fosse un autore conosciuto nella cultura britannica, nell’ultimo decennio aveva raggiunto una popolarità ancora maggiore interpretando uno dei personaggi principali della serie tv Peaky Blinders, il predicatore di strada Jeremiah “Jimmy” Jesus.

Fonte: Il Post.



- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -