Sei all'interno di >> :.: Culture | Musica |

"Ora" è l’ultimo lavoro di Jovanotti

"Ora" arriva a quattro anni di distanza da "Safari", il quale fu un album più vicino alla forma cantata tradizionale.

di leonardo di stefano - lunedì 31 gennaio 2011 - 5966 letture

Il 26 gennaio 2011 è uscito il 18esimo album di inediti di Lorenzo "Jovanotti" Cherubini. L’album "Ora" ha un grande sound che non è propriamente dance o, meglio, non è soltanto dance. Quest’ultimo lavoro si accosta al genere elettronico con sfumature di synth. Insomma, per dirla con parole di Jovanotti: "C’è un pò d’apocalisse e un pò di topolino in questo disco"; l’apocalisse rappresenta i suoni, ora incalzanti, ora più rilassati. Topolino è la melodia alla quale Jova non rinuncia mai.

"Ora" arriva a quattro anni di distanza da "Safari", il quale fu un album più vicino alla forma cantata tradizionale. Oggi, con questo nuovo lavoro si sono sperimentate sonorità dance con pezzi come "Spingo il tempo al massimo" o "Io danzo", giocate con beat e sintetizzatori, ed altre tracce rock come "Il più grande spettacolo dopo il big bang" e "Tutto l’amore che ho", quest’ultimo già in rotazione nelle migliori emittenti musicali.

Quest’ultimo lavoro di Jovanotti, che dedica alla mamma recentemente scomparsa, contiene 25 tracce in tutto (che diventano 15 nella versione "basic" del disco). Le suddette tracce che compongono "Ora" raccontano d’amore, universo, cosmologia, società; insomma raccontano a 360 gradi l’ambiente circostante, senza mai scadere nel culto dell’ovvio. Una sorpresa continua che non si sofferma solo nei testi, ma lascia spazio anche alla musica, sia nelle parti orchestrali più pregiate che nella dance elettronica.

Inoltre, il tour che succederà l’uscita del disco, partirà il mese di aprile con la prima tappa a Rimini. Invece la tappa catanese si terrà il 26 e il 27 aprile al Palasport di Acireale. Il costo del biglietto per il concerto etneo sarà di euro 36,80 per l’ingresso non numerato e di euro 51,75 per la tribuna.


- Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -