MoVimento 5 Stelle Lentini - Informativa al Sindaco per la bonifica della vecchia discarica di contrada Armicci

Il bando mette a disposizione 35 milioni di euro per risanare quelle aree regionali inquinate, per la bonifica delle discariche pubbliche dismesse e rientranti tra quelle censite. Fra quelle censite ci sarebbe la possibilità di bonificare la vecchia discarica di Armicci, una bomba ecologica a pochissimi chilometri da Lentini e a pochissimi metri dal Lago del Biviere.
di Giuseppe Castiglia - mercoledì 11 luglio 2018 - 927 letture

Il nostro territorio è sotto attacco dal punto ambientale.

Intere aree strappate all’agricoltura e alla coltivazione delle nostre eccellenze divenute luoghi del trattamento del rifiuto.

Giardini e agrumeti che si trasformano in impianti della munnizza.

Ma quale futuro possiamo avere così?

Per questo motivo il MoVimento 5 Stelle ha inviato al Sindaco e all’Assessore all’Ambiente l’informativa sulla “bonifica di aree inquinate secondo le priorità previste dal Piano Regionale delle Bonifiche” lanciato dal Dipartimento delle Acque e dei Rifiuti in attuazione del PO FERS2014-2020 – Azione 6.2.1

Il bando mette a disposizione 35 milioni di euro per risanare quelle aree regionali inquinate, per la bonifica delle discariche pubbliche dismesse e rientranti tra quelle censite.

Fra quelle censite ci sarebbe la possibilità di bonificare la vecchia discarica di Armicci, una bomba ecologica a pochissimi chilometri da Lentini e a pochissimi metri dal Lago del Biviere

La nostra priorità è il rispetto del territorio e vogliamo proprio che s’inizi dalle bonifiche.

JPEG - 117.5 Kb
Tabella sito bonifiche

Al Sindaco di Lentini Saverio Bosco

All’Assessore Ambiente e Territorio Dario Saggio

All’Ufficio Protocollo

OGGETTO: PO FESR 2014-2020 – Azione 6.2.1 “Bonifica di aree inquinate secondo le priorità previste dal Piano Regionale delle Bonifiche Il MoVimento 5 stelle di Lentini insieme al deputato nazionale Filippo Scerra, in qualità di Capo Gruppo della Commissione Politiche dell’Unione Europea, e alla Portavoce Comunale Maria Cunsolo, informano questa amministrazione della presenza di un Avviso pubblico in attuazione del PO FESR Sicilia 2014-2020 – Azione 6.2.1, lanciato dal Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti. Il bando mette a disposizione 35 milioni di euro e mira a risanare quelle aree regionali inquinate che mettono a rischio la salute e l’ambiente, tali da inibire l’utilizzo per attività produttive, turistiche o per servizi a favore della collettività.

Chi sono i beneficiari?

Posso partecipare all’Avviso le Amministrazioni pubbliche così come indicate nel PO FESR 2014.2020: Regione, Enti locali, Enti Pubblici.

Quali interventi finanzia?

Il bando finanzia interventi di “messa in sicurezza”, “bonifiche”, “ripristino e ripristino ambientale” sui seguenti siti contaminati:

 Discariche pubbliche dismesse censite nel Piano regionale delle Bonifiche (tab 6.2 e 6.3)

 Discariche pubbliche dismesse rientranti nelle perimetrazioni nazionali (SIN paragrafo 5.6 del Piano)

Nel rispetto del principio “chi inquina paga” non saranno ammessi interventi nelle aree produttive: siti industriali, commerciali, minerari, cave.

Quanto finanzia?

Il contributo finanziario viene concesso al 100% dei costi totali ammissibili

Quando scade?

La scadenza del Bando è prevista dopo 90 giorni dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia.

Il MoVimento 5 Stelle Lentini invita questa amministrazione a partecipare a questa misura, in quanto abbiamo già rilevato, nelle tabelle sopra indicate, la presenza di discariche situate nel territorio Lentinese. Insieme a questa richiesta vi allegheremo anche il Piano di Bonifica regionale, ove sono presenti le tabelle sopra menzionate.

Lentini 11 luglio 2018

Cittadina eletta al Consiglio Comunale per il Movimento 5 Stelle

Maria Cunsolo

PDF - 311.4 Kb
Bonifica aree inquinate previste dal piano regionale


Rispondere all'articolo - Ci sono 0 contributi al forum. - Policy sui Forum -
Versione per la stampa Versione per la stampa
Ricerca
Inserisci la parole da cercare e premi invio

:.: Articoli di questo autore
:.: Articoli di questa rubrica